Sei un professionista? Scopri il servizio di fornitura preventivi!

Tag: potenziale fotovoltaico

Quanto produce un impianto fotovoltaico da 3 kw all’anno

5 settembre 2016
Quanto produce un impianto fotovoltaico da 3 kw all’anno
Ho spazio disponibile sul tetto di casa mia. E’ il classico tetto a spiovente con una delle due faglie rivolte a sud. Se metto dei pannelli fotovoltaici, quanto riuscirò a produrre? Riuscirò a soddisfare il mio fabbisogno energetico senza pagare più le bollette elettriche? In un anno consumo, a casa mia, circa 3.000 kWh in bolletta, pagando circa 800 €. Quanto produce un impianto fotovoltaico da 3 kW all’anno? E quanto mi farebbe risparmiare? Un impianto fotovoltaico da 3 kW di potenza produce mediamente in Italia da 3.300  a 4.500 kWh l’anno. Chiariamo subito una cosa: rendersi completamente indipendenti dalla rete elettrica, azzerando totalmente le bollette col fotovoltaico è un qualcosa di irrealistico, se non per mezzo di un grande impianto e capienti batterie che riescano a garantirmi per tutti i giorni dell’anno un accumulo sufficiente di elettricità. In questo caso, però, per un contesto domestico, i costi sarebbero...

Leggi tutto »

Regione Liguria, ai Comuni i pannelli fotovoltaici sequestrati

13 giugno 2016
Regione Liguria, ai Comuni i pannelli fotovoltaici sequestrati
Le Regione Liguria pubblicherà a breve un bando pubblico per finanziare la realizzazione, da parte di alcuni Comuni, di impianti fotovoltaici che utilizzano moduli oggetto di sequestro dall’Agenzia delle Dogane. Capita spesso che al porto internazionale di Genova vengano sequestrate delle merci, capita a volte che queste merci siano pannelli fotovoltaici non regolari dal punto di vista burocratico, amministrativo o commerciale. L’agenzia delle Dogane ha deciso di donare ai Comuni liguri, che ne hanno fatto richiesta, i pannelli oggetto di sequestro per restituirli, in qualche modo, alla collettività. Molti piccoli Comuni liguri dell’entroterra, però, spesso non hanno i fondi necessari neanche per l’installazione degli impianti, per questo motivo la Giunta Regionale ligure ha deciso di assegnare dei contributi pubblici da destinare ai Comuni per l’installazione dei pannelli fotovoltaici sequestrati al Porto di Genova. Nello specifico, si tratta di un bando che concederà contributi per un totale di 404 mila...

Leggi tutto »

Fotovoltaico Galleggiante, energia pulita senza consumo di suolo

29 aprile 2016
Fotovoltaico Galleggiante, energia pulita senza consumo di suolo
Immagina un’area grande come quattro campo da calcio. Immagina che quest’area sia ricoperta di pannelli fotovoltaici e immagina che.. galleggi in mezzo al mare. Tra le innovazioni più recenti introdotte nel settore del fotovoltaico c’è un ambito di installazione particolarmente interessante e che presenta notevoli vantaggi e potenzialità rispetto al tradizionale sistema di installazione “a terra”: si tratta del Fotovoltaico Galleggiante: moduli fotovoltaici installati su piattaforme situate su laghi, corsi d’acqua, dighe o in mare aperto. Le centrali fotovoltaiche possono produrre moltissima energia senza emissione alcuna, con adeguati sistemi di accumulo hanno ottime potenzialità di utilizzo anche su ampia scala e possono garantire un approvvigionamento continuo superando il problema dell’intermittenza produttiva. Quando si parla di grosse produzioni in scala, però, bisogna “fare i conti”, prima di ogni altra cosa, con l’occupazione di suolo: terreni agricoli, terreni industriali, boschi, pascoli. Se, da un lato, le superfici di territorio già occupate,...

Leggi tutto »

Qual è la durata di un impianto fotovoltaico

17 marzo 2016
Qual è la durata di un impianto fotovoltaico
Quanto dura un impianto solare? Per dirti qual è la vita utile del fotovoltaico ti faccio una domanda: “sai quando è stato realizzato il primo impianto in Italia?” Oltre 30 anni fa, ed oggi è ancora in funzione. Durante tutto il suo ciclo di vita ha perso, con la dovuta manutenzione, solo lo 0,6 per cento di rendimento, meno del calo fisiologico normalmente stimato per i pannelli più comuni. Il primo impianto fotovoltaico installato in Italia è stato sull’Isola di Vulcano e risale al lontano 1984. Oggi, dopo oltre trent’anni di onorato servizio, l’impianto ancora genera energia pulita e, se guardiamo alla sua produzione complessiva, vediamo come il dato è andato ben oltre le aspettative. Dunque, un sistema tenuto in buone condizioni può durare anche oltre i 30 anni, ma in media la vita utile di un impianto fotovoltaico va dai 20 ai 30 anni, escluso l’inverter che in...

Leggi tutto »

RSE progetta Batterie intelligenti per il Fotovoltaico

7 marzo 2016
RSE progetta Batterie intelligenti per il Fotovoltaico
Il fotovoltaico è una fonte energetica pulita. Il fotovoltaico, però, è anche una fonte intermittente e “aleatoria”. Ciò vuol dire che quando c’è il sole i pannelli producono molto a “costo zero”, quando invece non c’è il sole i pannelli non producono. In presenza di ombreggiamenti passeggeri il fotovoltaico passa in pochi istanti dal “produrre molto” al “produrre molto poco”. Come superare questo limite di ogni fonte intermittente? La risposta è nell’accumulo elettrico: utilizzando batterie pre-caricate dall’impianto stesso è possibile mantenere tensione e potenza costanti anche quando i pannelli, per qualsiasi motivo, non producono o producono meno. Non solo: con batterie “intelligenti” è possibile far corrispondere, senza l’ausilio della rete Enel, l’auto-approvvigionamento all’effettivo fabbisogno elettrico in ogni ora della giornata. Se questo principio è già molto efficace per l’autoconsumo domestico fotovoltaico, diventa molto più efficace se applicato all’infrastruttura di rete. A che punto è la ricerca in Italia sui...

Leggi tutto »

Come fare un piccolo impianto fotovoltaico domestico con meno di 100 euro

1 marzo 2016
Come fare un piccolo impianto fotovoltaico domestico con meno di 100 euro
Ecco un piccolo esperimento fotovoltaico micro-domestico e fai da tè. E’ possibile “fare in casa” un piccolo impianto fotovoltaico spendendo meno di 100 euro? Ecco un interessante esperimento energetico domestico realizzabile con un mini investimento, per la precisione: 98 euro, per acquistare tutte le componenti necessarie. L’impianto ovviamente sarà un piccolo impianto stand-alone e non potrà essere connesso in immissione alla rete elettrica. Nonostante ciò, grazie all’utilizzo di una batteria da 7Ah, potrà alimentare direttamente alcuni piccoli apparecchi o, con l’aggiunta di alcuni dispositivi, potrà essere di supporto all’impianto elettrico casalingo, riducendo i consumi in bolletta. In questo articolo spiegheremo passo passo come realizzare una piccola installazione fotovoltaica domestica low-cost acquistando e montando in autonomia tutti i materiali necessari. Sembra difficile, ma non è poi così complicato. L’unico accorgimento è che, parlando di corrente elettrica, bisogna avere le opportune precauzioni. Anche perchè il meccanismo è scalabile e, con gli...

Leggi tutto »

Da MegaCell nuovi moduli fotovoltaici bifacciali da 375 Watt

26 febbraio 2016
Da MegaCell nuovi moduli fotovoltaici bifacciali da 375 Watt
Immaginiamo di poter utilizzare 60 celle fotovoltaiche ad alta efficienza nello stesso modulo. Immaginiamo poi di poterle sfruttare su entrambi i lati: la superficie superiore e quella inferiore. Ecco un modulo ad altissima efficienza, da 375 watt. Con solo 10 di questi pannelli facciamo un impianto da oltre 3 kW. Risparmiando lo spazio di almeno due pannelli rispetto ai classici impianti installati su tetto. E’ quello che ha fatto l’italiana MegaCell, l’azienda artefice di una vera e propria rivoluzione del fotovoltaico con la sua cella fotovoltaica bifacciale monocristallina N-type. Grazie a questo tipo di cella solare è possibile produrre energia elettrica sfruttando entrambe le superfici della cella: quella superiore, che da sola produce singolarmente circa 5,17 Watt, e quella inferiore che, seppur con luce diffusa e non diretta, produce con un’efficienza pari al 25% di quella generata sul lato superiore esposto a luce diretta. Ogni modulo BiSon di MegaCell...

Leggi tutto »