Sei un professionista? Scopri il servizio di fornitura preventivi!

Tag: potenziale fotovoltaico

I migliori pannelli fotovoltaici, ecco come distinguerli

6 giugno 2017
I migliori pannelli fotovoltaici, ecco come distinguerli
Come riconoscere i migliori pannelli fotovoltaici? Chi vuole installare un impianto fotovoltaico sul tetto di casa si trova oggi davanti a tantissime offerte più o meno economiche, più o meno di qualità. Il mercato globale dei moduli solari è ormai nel pieno della sua maturità e la scelta è davvero ampia e variegata: dagli economici moduli di provenienza asiatica, a quelli “certificati” di fabbricazione europea e statunitense, da quelli cinesi a quelli coreani o giapponesi. Esistono dei criteri di riferimento “minimi” da considerare per distinguere i migliori pannelli fotovoltaici? Non ci sono criteri universalmente condivisi, però possiamo immaginarne alcuni che possono essere utili quando dobbiamo scegliere i migliori pannelli fotovoltaici per il nostro impianto. Quando si cercano informazioni sui pannelli solari, ci si trova di fronte ad una moltitudine di marche, modelli, tipologie. Se non si hanno adeguate conoscenze tecniche, in questa complessità è difficile districarsi. Il mercato oggi...

Leggi tutto »

Pannello termo-fotovoltaico, elettricità e calore insieme

12 maggio 2017
Pannello termo-fotovoltaico, elettricità e calore insieme
Il modulo termo-fotovoltaico è realizzato da Fototherm S.p.A. e utilizza il modulo fotovoltaico S-79 Black prodotto da Aleo Solar. Di che si tratta? In breve si tratta di un pannello in grado di fare “cogenerazione solare”. Produzione congiunta di elettricità e calore. La prima prodotta dalle celle fotovoltaiche. Il secondo prodotto attraverso lo stesso principio dei pannelli solari termici. Oltre a fare cogenerazione termica-elettrica, il vantaggio è che l’utilizzo di liquido termico in movimento nell’impianto termico ha l’effetto di raffreddare le celle fotovoltaiche “proteggendole” dai cali di rendimento causati dell’eccessivo surriscaldamento. Fototherm punta a diffondere maggiormente la propria tecnologia sul mercato Italiano grazie alla potenza elettrica (300 Wp) ed all’efficienza (18,3%) del Modulo fotovoltaico ALEO SOLAR S-79 Black. La potenza termica del Modulo Fototherm FT300AL è pari a 921 Wth. Al giorno d’oggi si configura sempre di più la necessità di realizzare impianti iolari che vadano ad integrare la...

Leggi tutto »

Rendimento impianto fotovoltaico, ecco da cosa dipende

9 maggio 2017
Rendimento impianto fotovoltaico, ecco da cosa dipende
Capire il rendimento di un impianto fotovoltaico può essere in molti casi una questione abbastanza complessa, per “addetti ai lavori”. Nonostante ciò anche per l’utente “finale” è utile avere in mente alcuni punti chiave che lo possano aiutare a capire se e quando il fotovoltaico può essere un buon investimento. In questo articolo facciamo alcune considerazioni che ci aiutano a capire da cosa dipende la resa di una installazione fotovoltaica, quanto può produrre e cosa condiziona la sua reale efficacia. Installare un impianto fotovoltaico , come ripetuto in diverse guide di questo sito, rappresenta un investimento prima di tutto ambientale. Il vantaggio è e rimane, prima di tutto, un vantaggio collettivo. Nonostante ciò anche il “portafoglio vuole la sua parte”, e capire quanto si possa risparmiare dal suo utilizzo è di certo il fattore che ci orienta nella scelta. La resa dell’impianto, infatti, è ciò che in definitiva fa...

Leggi tutto »

Opinioni sul fotovoltaico: costoso o conveniente? Pro e contro della scelta

4 maggio 2017
Opinioni sul fotovoltaico: costoso o conveniente? Pro e contro della scelta
Opinioni sul fotovoltaico.. Molti direbbero: non sono le opinioni che contano, ma i numeri. Certo. E’ pur vero, però, che le opinioni di chi ha già un impianto, di chi si trova tutti i giorni a “fare i conti col proprio contatore”, riescono ad illuminare chi ancora vaga nell’indecisione. Per molti l’idea di produrre energia in maniera autonoma e indipendente dalla rete non è più un’idea così strampalata. Molti hanno ormai abbattuto le barriere dei propri pregiudizi, molti hanno già deciso di investire poche migliaia di euro per autoprodursi (parte) del proprio fabbisogno energetico. Altri, ancora, si sono messi a studiare per cercare di districarsi in una normativa (per esempio quella dello Scambio Sul Posto) sempre troppo confusa e caotica per dare certezze di lungo termine. Certo “di lungo termine”, perchè ogni impianto fotovoltaico è un investimento di medio-lungo periodo e le regole non devono cambiare “in corso d’opera”....

Leggi tutto »

Accumulo di energia fotovoltaica: la soluzione domestica di ABB Power-One

28 aprile 2017
Accumulo di energia fotovoltaica: la soluzione domestica di ABB Power-One
Per chi ha il fotovoltaico la soluzione al problema della intermittenza produttiva dei moduli e della loro imprevedibilità è l’Accumulo di Energia, altrimenti detto: “storage elettrico”. Ogni produttore di inverter e batterie si sta attrezzando per far fronte a questo bisogno. E’ anche grazie allo sviluppo dei sistemi di stoccaggio, infatti, che il settore del fotovoltaico e delle rinnovabili continuerà a crescere superando uno dei suoi più importanti limiti: la sua inefficacia nelle ore serali e notturne (quando il sole non produce). Nuove soluzioni per l’accumulo autonomo dell’energia elettrica fotovoltaica iniziano a presentarsi sul mercato delle rinnovabili ed anche ABB (Power One) ha il suo prodotto innovativo per lo storage domestico dell’energia prodotta con il fotovoltaico. Si tratta del REACT-3.6/4.6-TL un sistema di accumulo di energia fotovoltaica di taglia domestica.   Perchè accumulare energia ti fa ammortizzare meglio l’investimento Con la fine degli incentivi il fattore che più di...

Leggi tutto »

Riscaldamento col fotovoltaico: conviene o non conviene?

2 febbraio 2017
Riscaldamento col fotovoltaico: conviene o non conviene?
Riscaldamento col fotovoltaico domestico. E’ possibile? Conviene o non conviene rispetto all’utilizzo della tradizionale caldaia a gas? Quanto costa il gas e quanto ne devo utilizzare per climatizzare gli ambienti? Quanto costa invece il kwh elettrico acquistato in bolletta? E quanto quello autoprodotto con il fotovoltaico? Queste sono le principali domande che si pone chi inizia a pensare al fotovoltaico sul tetto di casa come valido ausilio delle bollette energetiche, soprattutto quando si parla di riscaldamento invernale. Innanzitutto: riscaldamento col fotovoltaico significa riscaldare gli ambienti utilizzando anche, se non solo, l’elettricità. Si parla in genere di riscaldamento elettrico, dunque, ma non per forza. Con l’energia elettrica si possono azionare pompe di calore, sistemi di riscaldamento ausiliari con “resistenze elettriche”, riscaldamento a raggi infrarossi (mostrati in questo articolo) oppure l’elettricità può essere utilizzata al servizio del classico impianto termico riscaldando elettricamente l’acqua che va ad alimentare i ‘tradizionali’ caloriferi insieme...

Leggi tutto »

Riscaldare senza gas? Fotovoltaico più pompa di calore è la soluzione

2 gennaio 2017
Riscaldare senza gas? Fotovoltaico più pompa di calore è la soluzione
Riscaldare senza gas. E’ possibile riscaldare l’acqua sanitaria e gli ambienti di casa senza pagare più costose bollette del gas? Conviene? E Quanto? La “formula magica” sta nelle nuove tecnologie, che permettono di sfruttare l’elettronica e l’elettricità per produrre e risparmiare energia: tutto sta nel sapere programmare e nel saperle utilizzare in maniera intelligente. La nuova era dell’energia passa dal Gas all’Elettricità. E a dimostrarlo è anche la recente “riforma della bolletta elettrica” che, in Italia, “premia” gli elevati livelli di consumo elettrico a discapito di quelli del gas metano. Sì, in Italia, ma non solo, la direzione è proprio quella di incentivare l’utilizzo dell’elettricità per un semplice motivo: l’energia elettrica può essere prodotta dalle fonti rinnovabili, dal fotovoltaico, dall’eolico, ecc..   Il Gas metano, invece, è un combustibile fossile che, per sprigionare il suo potenziale energetico, deve essere bruciato. Il futuro dell’energia, dunque, si pensi anche alla mobilità...

Leggi tutto »