Sei un professionista? Scopri il servizio di fornitura preventivi!

Quanto risparmio col fotovoltaico

SIMULATORE

   

Con questo simulatore è possibile fare una stima indicativa del risparmio in bolletta ottenibile con un impianto fotovoltaico installato nel nord, centro o sud Italia. Il risparmio viene calcolato sia su base annuale che sull'intero periodo di vita dell'impianto ed è proporzionale alla quota di autoconsumo prevista dall'utilizzo di questo impianto.

La quantità di energia che si prevede di autoconsumare dal proprio impianto, infatti, è tra le variabili principali per stimare il risparmio ottenibile.

L'altra variabile importante, invece, è il prezzo lordo dell'energia pagata in bolletta. Per calcolare il prezzo dell'energia in bolletta è sufficiente prendere il totale delle proprie bollette elettriche e suddividerlo per i kWh addebitati.

   

Prezzo energia in bolletta (€/kWh)

Potenza impianto (KWp)

Luogo di installazione: Italia

Autoconsumo stimato

Nord Centro Sud

%
(se non la si conosce tenere il valore preimpostato)


 



“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo

4 Commenti

  1. Mario, il 13 Dicembre 2018 ore 12:51

    Buongiorno chiedo x gli impianti a terra x scambio da vendere alla enel danno i permessi e quanto la pagano la corrente grazie arrivederci.

    • Giuseppe, il 21 Novembre 2019 ore 16:38

      non danno un prezzo fisso ma dipende dal mercato

  2. Mario Morelli, il 22 Agosto 2022 ore 06:38

    Ho un impianto fotovoltaico sul tetto della mia abitazione da 2,8Kw in concessione gratuita previo selezione di 300 residenti nella Provincia di Trieste, l’impianto ha 10 anni e i vantaggi economici , secondo me, sono molto esigui(produzione/risparmio economico). Come posso rivalermi nonostante un contratto sottoscritto 10 anni fa’?
    Preciso che il contratto prevede lo sconto del 10% sul totale dei consumi in bolletta bimestrale, la mia domanda è se avvengono aumenti del costo unitario è lecito chiedere aumenti dello sconto del 10% contrattuale?
    Ringrazio per una Vs. risposta

  3. gipi, il 22 Agosto 2022 ore 11:55

    Ciao Mario Morelli

    Non è che tu ti sia spiegato un granché : bisogna anche andare ad indovinare …

    FORSE : tu hai concesso il tuo tetto per installare il FV che è di proprietà di “terzi” ? Tu puoi consumare la Quantità di Energia che riesci a consumare (e ci guadagni perché la hai gratis) e inoltre ti viene fatto uno sconto in Bolletta del 10 % (non è chiaro in quale precisa modalità di calcolo) ?

    In linea di principio non vedo nessuna possibilità di RIVEDERE il tuo CONTRATTO.

    Però l’Italia è il Paese dove l’IMPOSSIBILE è spesso possibile ed il POSSIBILE è spesso impossibile !
    Devi vedere il solito Avvocato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.