Sei un professionista? Scopri il servizio di fornitura preventivi!

Affitto il tetto per il fotovoltaico

Ultimo aggiornamento: 09-10-2012
Voto:4/5 (7701 voti)

L’ affitto del tetto per un impianto fotovoltaico è una soluzione interessante anche per chi non è intenzionato ad installare e gestire in proprio un impianto fotovoltaico o per chi è impossibilitato ad investire nel fotovoltaico.

Quanti tetti inutilizzati ci sono in Italia ? Badate bene qui si parla di tetti o coperture di varia natura, non di terreni agricoli o pascoli, si tratta quindi di superfici già utilizzate. Perchè quindi non sfruttare le superfici già occupate, dandole in affitto per produrre energia pulita?

Se non sei intenzionato a gestire un impianto fotovoltaico per i prossimi 25-30 anni, perchè non valuti l’opportunità di dare in affitto il tuo tetto per far realizzare e gestire un impianto fotovoltaico da terzi?

 

Chi ci guadagna dall’ affitto del tetto per il fotovoltaico ?

Ci si guadagna in quattro: chi dà in affitto il tetto , chi realizza l’impianto fotovoltaico, la collettività e l’ambiente.

Chi affitta il tetto riceve solitamente un canone d’affitto. Questa soluzione, in alcuni casi, può essere alternativa ad altre due, ovvero: l’utilizzo gratuito dell’energia prodotta o il rifacimento del tetto. In alcune società l’utente può scegliere alternativamente tra ricevere soldi, utilizzare l’energia prodotta in sito o farsi rifare il tetto. La soluzione più diffusa, e più proposta, è quella del canone d’affitto.

Oggi diverse sono le società che fondano il proprio business proprio sull’utilizzo dei tetti presi in affitto. Queste, installando e gestendo a proprie spese un impianto fotovoltaico, vendono energia pulita in rete ed usufruiscono degli incentivi ottenendo degli introiti dei quali una parte va al proprietario del tetto.

affitto tetto fotovoltaicoIn genere per questo tipo di business si parla di tetti di una certa entità, almeno 1.500 mq in totale per affittuario. Le coperture sono in genere quelle di uffici, capannoni, magazzini, allevamenti, stalle, ed altre strutture minori, fino ad arrivare ai tetti di singole case residenziali.

A guadagnarci è anche la collettività: l’impianto infatti metterà in circolo e a disposizione di tutti l’energia prodotta e non autoconsumata istantaneamente. Questo surplus di energia nelle ore diurne ha come effetto l’abbassamento generale dei prezzi dell’energia: nelle lunghe e luminose giornate primaverili si può arrivare ad avere nelle ore “di picco”, energia pulita a costo zero.

 

Quali i vantaggi dell’ affitto del tetto per il fotovoltaico ?

Il proprietario del tetto, senza avere spese o obblighi giuridici,  fruisce di un affitto sicuro per tutta la vita produttiva dell’impianto fotovoltaico. Il primo grande vantaggio è quindi quello di “monetizzare”, fin da subito e senza i rischi di un investimento, una superficie che altrimenti rimarrebbe inutilizzata.

Quindi: rendita immediata e rendita sicura per venti anni o più.

Altro vantaggio per il locatore è che il tutto, la realizzazione dell’impianto fotovoltaico e l’accesso agli incentivi, avviene senza nessuna spesa per pratiche burocratiche, nessuna presa in carico. Tutto è gestito dall’installatore o dalla società affittuaria.

Così è anche per le manutenzioni ordinarie o straordinarie dell’impianto negli anni.

Un ulteriore vantaggio  derivante dall’installazione dell’impianto fotovoltaico sul tetto dell’edificio è la rivalutazione immediata dell’immobile. L’affitto del tetto non vincola di per sè l’immobile: è possibile cederlo o venderlo in qualsiasi momento.

In più, se il tetto contiene eternit o amianto, in genere le società che operano in questo settore si curano anche di effettuare “a proprie spese” la bonifica del tetto: sostituzione e smaltimento dell’amianto. Questo in considerazione delle agevolazioni che la normativa prevede per chi sostituisce amianto col fotovoltaico.

 

Quanto vengo pagato per l’affitto del tetto ?

I prezzi di affitto sono molto variabili e dipendono soprattutto dal tipo di tetto e dall’esposizione del tetto ai raggi del sole. Quindi dipendono molto da: inclinazione, orientamento dei moduli installabili e dalla regione di installazione. Al sud Italia le quotazioni per metro quadrato possono essere il doppio di quelle presenti nel nord italia.

Le quotazioni dipendono anche dai costi degli impianti fotovoltaici (moduli, inverter, installazione, ecc…) e dagli incentivi a cui si accede.

Per dare qualche prezzo indicativo di affitto : le quotazioni medie si aggirano tra i 2,5 ed i 3,5 euro al metro quadro l’anno.

Questo vuol dire che, per fare un esempio, un impianto da 100 Kw di potenza che occupa una superficie di circa 1.200 metri quadrati (un capannone di 120 metri per 10) potrà percepire di affitto circa 3.000 euro l’anno che, per 20 anni, sono circa 60 mila euro, senza alcun onere aggiuntivo e senza alcun rischio. Alcune società danno i primi 10 anni tutti all’inizio e in un’unica soluzione.

 

 

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


36 Commenti

  1. luciano, il 1 gennaio 2014 ore 20:10

    Buonasera vorrei sapere se è possibile affittare il tetto della mia casa per montare il fotovoltaico visto che la superficie è circa 70/80 mq tutto il giorno esposto a sole in attesa di risposta Distinti Saluti.

  2. Rinaldo, il 31 marzo 2014 ore 16:55

    Buongiorno,
    abbiamo un piccolo condominio con un tetto a sud, desidero saper se è possibile affittare il tetto per i pannelli fotovoltaici. Siamo in Brianza.
    Grazie Rinaldo.

  3. fabio, il 10 aprile 2014 ore 00:30

    Buongiorno,
    ho una casa nella bassa bergamasca, c e qualcuno interessato a installare un impianto?

    grazie

  4. stefano turi, il 26 aprile 2014 ore 19:53

    Abito in un condominio a Novara a cui hanno bruciato il tetto, di amianto, e volevo chiedere se era possibile darlo in affitto o usufrutto per poter rifare il nuovo manto di copertura. è di circa 300 mq. complessivi.

  5. alessandro, il 11 giugno 2014 ore 18:18

    salve una info io potrei affittare il tetto della mia casa?
    che logicamente non arriva ai 1500 mq?
    sono a frosinone
    grazie

    • Alessandro F., il 12 giugno 2014 ore 09:28

      La rete paga l’energia meno di 6 cent/kwh. Può convenire se l’affittuario non vende alla rete, ma vende ad un’altro utente

  6. monica, il 29 giugno 2014 ore 18:05

    Salve sono proprietaria di una casa abbastanza grande con accanto fienile indipendente..sarei interessata ad affitare tutto il tetto in cambio del tetto rifatto nuovo, la casa si trova in zona grava vicino alessandria(piemonte)se interessati 3931716252 anche x sms

  7. alessandra penati, il 30 giugno 2014 ore 16:35

    buongiorno sono proprietaria di un cascinale con un tetto tutto esposto al sole , sarei interessata ad affittarlo, per un impianto fotovoltaico , cosa devo fare il mio n. cell 3393911155 Grazie

  8. SIMONE ROSSI, il 17 luglio 2014 ore 22:38

    VIA POLESANA PER ROVIGO
    salve ho un capannone di misura 25mt x 15mt .
    il tetto e’ in eternit.
    affitto anche subito,
    cell. 3483330153 provincia rovigo

  9. MARCO MAIERON, il 4 settembre 2014 ore 12:01

    buon giorno ho a disposizione piu’ di mille metri di superficie su un capannone idustriale in tolmezzo e siamo interessati ad affittare la struttura,ho a disposizione pianta e foto della struttura saluti marco

  10. francesco, il 9 ottobre 2014 ore 08:57

    Salve ho un tetto spiovente di 150mq sole mattina e sera 3381962181 ostia antica

  11. alessandro, il 14 ottobre 2014 ore 08:40

    Buon giorno unico titolare di una corte con due immobili uno completato tetto nuovo e l’altro immobile un vecchio fienile tetto due acque per rifacimento inizio lavori gennaio 2015 ….nell intero perimetro terreno agricolo di mia proieta e nel terreno confinante gia esistente impianto fotovoltaico a terra di ampie dimensioni……non mio per info iteressato a preventivo dei due tetti…grazie 3480817950 alessandro

  12. Olivieri, il 23 ottobre 2014 ore 10:16

    ho copertura in Padova città di 1500 mq. orientato ad est-sud:Intendo affittarlo:
    contattateci

  13. Andrea, il 1 novembre 2014 ore 15:34

    Salve sarei interessato.ho un tetto di 130 mq in Campania.

  14. alessandro, il 6 novembre 2014 ore 17:13

    salve, potrebbero interessare i tetti delle nostre aziende nel sud italia? abbiamo 4 capannoni:

    1. 7600 MQ
    2. 6500 MQ
    3. 2000 MQ
    4. 4000 MQ

    Fatemi sapere!!!
    Alessandro
    3401034269

    • Giacomo, il 8 novembre 2017 ore 23:43

      Ho visto il suo annuncio per l’affitto dei tetti. Anche se di tre anni fa, chiedo se si potrebbe parlarne?

  15. Roberto Gary, il 9 novembre 2014 ore 07:49

    Salve io devo rifare completamente il tetto, circa 130 mq in Mornago – Varese, molto soleggiato, cero una soluzione alternativa. Il mio cell. 3286380053 Roberto

  16. Maria Teresa, il 13 novembre 2014 ore 15:00

    Salve io devo rifare in Calabria un tetto di circa 200 metri quadrati esposizione totale al sole sono interessata ad affittare il tetto, non vivo in Calabria vado solo per le vacanze se interessati contattatemi via maile

  17. Paola caterina, il 6 gennaio 2015 ore 14:35

    Possiedo una casa con un tetto di 250mq . Vorrei affittare il tetto per installare un fotovoltaico di 3 kw .

  18. Antonino Sansone, il 24 gennaio 2015 ore 11:03

    buongiorno, ho un capannone di 570 mq, tutto il giorno esposto al sole, vorrei sapere se è possibile affittarlo, grazie cordiali slauti.

  19. Andrea, il 8 febbraio 2015 ore 14:10

    Salve vivo in Puglia e possiedo un tetto esposto al sole di 130 mq, attualmente è allo stato cementizio.
    Se siete interessati contattatemi al 3489962440

  20. Dany, il 18 febbraio 2015 ore 19:36

    Salve

    sono un privato ho un terreno in Italia nei castelli romani,di circa 1500 mq in zona collinare ed in periferia, vorrei affittarlo per l’installazione di pannelli fotovoltaici e simili!!!!

  21. Mirko, il 28 aprile 2015 ore 17:57

    Salve, ho un capannone agricolo di 180 mq (qualche anno fa era stato stimato un impianto possibile di 19kw) coperto con grecato e vorrei sapere dove trovare eventuali aziende interessati ad averlo in affitto

  22. Roberto, il 4 luglio 2015 ore 16:58

    Salve ho un tetto in eternit di circa 300 mq che vorrei affittare, non mi interessa il compenso di affitto , mi interessa il rifacimento pagato.
    La zona è’ Suno provincia di Novara ( il tetto prende sole dal mattino alla sera.
    Roberto

    • Alessandro F., il 6 luglio 2015 ore 14:07

      buongiorno roberto, compila il modulo di contatto nella pagina contatti/preventivi

  23. igor dantini, il 7 luglio 2015 ore 16:14

    salve ho due tetti vicini che prendono il sole da mattina a sera li darei in affitto per la realizzazione di un impianto fotovoltaico in cambio del rifacimento degli stessi che sono in amianto

  24. giovanni, il 10 novembre 2016 ore 17:08

    Ho sei tetti di circa 1000mq nel nisseno (sicilia) e sarei interessato ad affittarli per la l’installazione di pannelli fotovoltaici e nel contempo trattare per la rimozione di due tetti di eternit. Se interessati tel. 3471754022

  25. Giacomo, il 19 dicembre 2016 ore 18:34

    Buongiorno. Amministro lo stabile dove vivo a Torino Corso Vittorio. In primavera dobbiamo rifare il tetto (installazione onduline, tegole nuove, revisione faldali e camini, le travi dovrebbero essere tutte a posto). Mi chiedo: sarebbe possibile avere un congruo aiuto cedendo per vent’anni il tetto a chi installa un tetto fotovoltaico? Pannelli o tegole fotovoltaiche, ovvio previa autorizazione del Comune. Grazie.

    • Alessandro F., il 20 dicembre 2016 ore 10:56

      Potrebbe essere più funzionale installarlo per far fronte alle utenze comuni condominiali (ascensore, pompa acqua, luci condom..).
      Una parte della produz si autoconsuma, una parte viene rimborsata con lo scambio sul posto.
      L’affitto potrebbe convenire se il titolare dell’impianto vende al condominio l’energia prodotta e non immessa in rete.
      Poi ci sono le detrazioni fiscali 50% per lavori tetto e impianto fotovoltaico fino a massimale di 96.000 euro.

  26. emidio, il 10 febbraio 2017 ore 21:19

    Salve
    ho una terrazza in calabria di 300 mq con locale di 40 mq , vorrei affittarla per il fotovoltaico
    tel 3394759870
    Melluso

  27. Guglielmo, il 3 novembre 2017 ore 02:06

    Siamo in ricerca di tetti >1500 – 20000 mq in tutta italia. In cambio il proprietario del capannone puo’ consumare una parte della corrente prodotta. Piu’ energivore e’ l’attivita’ piu’ conveniente e’.
    E’ una situazione win-win!

  28. luca, il 7 novembre 2017 ore 10:13

    salve Guglielmo, ho una superficie di 2000 mq da coprire e sarei interessato alla vostra proposta, per favore contattami

  29. Giacomo, il 28 novembre 2017 ore 09:47

    A tutti gli interessati con tettoie importanti e un importante consumo elettrico, e a Luca.
    Sono interessato, prego chiamatemi sul numero cellulare: 329 9681414

  30. Enrico Carmellini, il 23 febbraio 2018 ore 09:35

    Buongiorno,

    mi chiamo Enrico Carmellini e sono titolare di un’officina sita in Arco (TN), in Via Linfano numero 10, alla Zona Industriale.

    Il Comune di Arco, mi mette pressione per farmi togliere l’eternit dal tetto e sono 930 metri quadrati.

    Questa mattina, dall’Associazione Artigiani, ho appreso che ci siano ancora Ditte interessate ai tetti industriali, sui quali installerebbero a loro spese impianti fotovoltaici con la manutenzione a Loro carico con il diritto dei ricavi dalla corrente per 20 anni, IN CAMBIO DEL RIFACIMENTO DELLA COPERTURA.

    L’esposizione è a sud e pertanto risulterebbe la più idonea per la produzione di corrente elettrica.

    Sono interessati??? In subordine avrebbero qualche nominativo di Ditte che potrebbe esserlo?

    Mille grazie per la risposta che vorranno accordarmi e cordiali saluti.

    Enrico Carmellini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.