Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Tag: 2011

Prezzo pannelli fotovoltaici: ecco come è cambiato

30 aprile 2012
Prezzo pannelli fotovoltaici: ecco come è cambiato
Già in altri articoli , per es. in “Moduli fotovoltaici : marchi e prezzi“o “Quanto costa un impianto fotovoltaico“, abbiamo visto come il prezzo dei pannelli fotovoltaici sia diminuito nel tempo, portando ad una sensibile riduzione dei prezzi degli impianti chiavi in mano. Oggi il prezzo chiavi in mano per un impianto fotovoltaico è meno della metà di solo 3 anni fa: il classico impianto domestico da 3 Kwp è passato da un costo di circa 20 mila euro di qualche anno fa ad un costo attuale di 8-9 mila euro, ma sul mercato si possono trovare anche prezzi inferiori. Uno dei fattori che molto contribuiscono alla diminuzione del prezzo delle installazioni “chiavi in mano” è il prezzo dei componenti fotovoltaici: primi fra tutti, i pannelli fotovoltaici.   Come è cambiato il prezzo di fornitura dei pannelli fotovoltaici ? Per quanto riguarda i pannelli monocristallini e policristallini nel corso...

Leggi tutto »

Rinnovabili in Europa e in Italia : costo o opportunità ?

20 marzo 2011
In Europa le rinnovabili e gli interventi per l’efficienza e il risparmio energetico vengono interpretate come un’opportunità di crescita e sviluppo, non solo come costo. La roadmap europea sulle fonti rinnovabili, infatti, prevede che l’ulteriore sviluppo economico e sociale del prossimo mezzo secolo dovrà avvenire non “nonostante”, ma “attraverso” le fonti rinnovabili e l’efficienza energetica.

Leggi tutto »

Linee di indirizzo europee per il 2020 e decreto rinnovabili in Italia: quali prospettive ?

17 marzo 2011
L’Unione Europea ha stabilito in modo vincolante le direttrici che i paesi membri devono intraprendere, da qui al 2020, per combattere i cambiamenti climatici e promuovere l’uso delle energie prodotte da fonti rinnovabili. Le linee di indirizzo per il 2020 sono tre:

Leggi tutto »

Decreto rinnovabili 2011 : cause effetti e conseguenze (2)

16 marzo 2011
Continua… da qui La campagna mediatica ha fatto la sua parte: sono state diffuse informazioni imprecise e confuse sugli oneri in bolletta dovuti agli incentivi per le rinnovabili. Infatti, se è pur vero che dal ’92 ad oggi abbiamo pagato in bolletta anche i costi per le rinnovabili, è pur vero anche che queste risorse sono state quasi totalmente usate (per mezzo dell’inganno informativo del famigerato Cip6) per finanziare le fonti fossili e lo smantellamento del vecchio nucleare (abolito nell”87). In definitiva

Leggi tutto »

Vendere energia in regime di ritiro dedicato: prezzi minimi garantiti 2011

18 febbraio 2011
A FONDO ARTICOLO: AGGIORNAMENTO 2012 Nell’articolo I prezzi di vendita dell’energia al Gse in regime di ritiro dedicato avevamo visto come il prezzo dell’energia sia differenziato per fasce orarie (F1, F2, F3) e per 7 specifiche Zone tariffarie. Questi criteri sono stabiliti dall’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas, ma i prezzi che si rilevano all’interno di questi criteri sono variabili e soggetti alle dinamiche del mercato. Mensilmente l’Autorità pubblica un resoconto dei prezzi medi di mercato rilevati in ogni fascia oraria ed in ciascuna zona geografica. Sulla base di questi report, per chi effettua la vendita di energia al mercato elettrico o al Gse in regime di ritiro dedicato, viene valorizzata l’energia immessa in rete e conguagliata a fine anno. Per il ritiro dedicato, però, avevamo visto (nell’articolo Ritiro dedicato dell’energia : i prezzi minimi garantiti – 2010 ) che se il prezzo rilevato e riconosciuto è inferiore...

Leggi tutto »

Fotovoltaico : la leva fiscale sulle tariffe incentivanti 2011

8 febbraio 2011
La tariffa incentivante per la produzione di energia da fonti rinnovabili, tra queste il solare fotovoltaico, viene emessa dal Gse (Gestore dei servizi energetici) con accredito bimestrale, per gli impianti fino a 20 Kwp di potenza, o con accredito mensile per gli impianti oltre i 20 Kw. Che tipo di risvolti ha l’emissione di questo incentivo ai fini fiscali ? Per ciò che concerne la leva fiscale sulle tariffe incentivanti 2011, la normativa dà un principio di carattere generale e distingue 3 casistiche principali.

Leggi tutto »

Il fotovoltaico come componente architettonico : gli incentivi migliori

14 gennaio 2011
Il fotovoltaico installato come componente architettonico garantisce migliori tariffe incentivanti. Lo sviluppo del sistema di incentivazione del fotovoltaico ha portato a vedere questo sistema di produzione energetico non più solo come una mera tecnologia in grado di produrre energia dal sole, ma anche come un vero e proprio componente architettonico in grado di

Leggi tutto »