Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

EP Star Storage, la soluzione per l’accumulo di energia

5 maggio 2015
  - Articolo scritto da  Luana Galanti

Nel corso dell’edizione 2015 di Solarexpo, Enerpoint ha avuto l’opportunità di presentare agli operatori presenti all’evento un’innovativa soluzione per il fotovoltaico residenziale: si tratta di EP Star Storage, un sistema integrato di accumulo di energia che permette di superare il problema della non programmabilità dell’energia prodotta da fonti fotovoltaiche.

L’aspetto che più caratterizza la soluzione EP Star Storage è la presenza di un sistema di accumulo formato da batterie BYD agli ioni di litio capaci di stoccare energia per 8kWh netti. Questo quantitativo di energia copre perfettamente le necessità di un’unità abitativa media. La capacità di carica e di scarica garantita dalle batterie montate nei sistemi di accumulo Enerpoint varia tra il 97 e il 99%, assicurando dunque una dispersione minima di energia.

ep star storage

Un altro importante vantaggio dei sistemi EP Star Storage è la semplicità di installazione e di utilizzo. Il prodotto Enerpoint si basa infatti sull’utilizzo di batterie sviluppate con tecnologia “plug & play”. Ciò significa che il sistema di accumulo deve solo essere collegato all’impianto fotovoltaico, senza dover ricorrere a installazioni particolari né a configurazioni o modifiche agli impianti.

Prevedendo l’utilizzo di batterie agli ioni di litio, il sistema di accumulo messo a punto da Enerpoint garantisce una vita utile fino a sei volte maggiore rispetto ai sistemi di stoccaggio basati su batterie al piombo, a parità di prestazioni. Inoltre, è utilizzabile anche come soluzione stand-alone, indipendente dalla rete e, se necessario, in combinazione con generatori di energia elettrica di supporto.

Ma il vantaggio più evidente che deriva dall’utilizzo del sistema EP Star Storage è con ogni probabilità la possibilità offerta ai possessori dell’impianto fotovoltaico di essere ancora più indipendenti dalla rete elettrica.

Potendo stoccare l’energia prodotta in eccesso e non consumata nell’immediato, si riduce la percentuale di energia che è necessario domandare e acquistare alla rete per soddisfare il proprio fabbisogno, riducendo di pari passo anche il costo della bolletta. Inoltre, poter disporre di una riserva di energia immagazzinata nelle batterie al litio copre l’utente anche dal rischio di blackout e di temporanee interruzioni nella fornitura di elettricità.

Proprio in virtù di queste caratteristiche, il sistema EP Star Storage permette di superare il più grande limite derivante dall’utilizzo delle energie rinnovabili, vale a dire l’obbligo di consumare l’energia nel momento stesso in cui è prodotta.

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.