Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Fotovoltaico in Italia: il suo futuro al centro di Solarexpo 2015

15 aprile 2015
  - Articolo scritto da  Luana Galanti

Milano. Ecco cosa è emerso dall’ultima edizione del Solar-Expo 2015, la consueta fiera internazionale del solare, delle fonti rinnovabili, del risparmio energetico e dell’efficienza. Qual è il ruolo del fotovoltaico in Italia, alla luce delle ultime normative e delle novità tecnologiche che spingono l’efficienza nella gestione dell’energia e dei sistemi di accumulo?

Un ritmo di 1 GW/anno di nuove installazioni fotovoltaiche è un obiettivo difficile da raggiungere e mantenere?

Il ruolo del fotovoltaico in Italia e lo sviluppo futuro del settore sono stati al centro di Solarexpo 2015, la manifestazione annuale che coniuga spazi espositivi e dibattiti sui temi delle energie rinnovabili e sui sistemi energetici.

La sedicesima edizione di Solarexpo si è tenuta dall’8 al 10 aprile, presso il convention center “MICo” di Fiera Milano Congressi. Tra convegni, tavole rotonde e focus specifici, l’evento ha concentrato la sua attenzione su tutte le tecnologie elettriche, facendo il punto in particolare sui cambiamenti che stanno interessando il settore energetico e approfondendo il ruolo delle rinnovabili.

Grande protagonista è stato naturalmente il settore del fotovoltaico italiano che sta attraversando un buon periodo di crescita, soprattutto in ambito domestico e delle PMI che sfruttano l’autoconsumo diurno.

Nel corso di Solarexpo si sono affrontati diversi aspetti riguardanti il fotovoltaico italiano e le sue prospettive di sviluppo futuro. Nella giornata di apertura si è fatto il punto sul mercato fotovoltaico italiano e si è cercato di capire su quali leve agire per far sì che le installazioni crescano a un ritmo di 1GW all’anno. Per raggiungere queste cifre è necessario fare in modo che vengano installati circa 100.000 nuovi impianti ogni anno.

La fine degli incentivi ha determinato grandi cambiamenti sul mercato fotovoltaico nazionale, cambiamenti che naturalmente hanno avuto un forte impatto sulle nuove installazioni. Nel corso del convegno, oltre ad affrontare questi aspetti, si è parlato anche delle nuove normative che regolano il settore, dei prezzi dei componenti degli impianti e dei servizi accessori e dei modelli di business più innovativi e interessanti che possono essere adottati per fornire al mercato fotovoltaico italiano un nuovo impulso di crescita.

Dopo aver analizzato la situazione a livello italiano, l’orizzonte è stato allargato per capire quali sono i mercati in espansione, quali quelli emergenti e quelli che presentano le prospettive di sviluppo più promettenti.

Il programma di Solarexpo è stato articolato in un fitto calendario di convegni e workshop, ognuno dei quali focalizzato su un diverso aspetto del mercato energetico del futuro: non si è parlato solo di crescita delle installazioni e del ruolo del fotovoltaico, ma si sono affrontati tanti temi legati alle rinnovabili e alle questioni ambientali. Su tutte, la necessità di ridurre le emissioni di gas serra al fine di rallentare il processo di riscaldamento globale e vincere la sfida sul clima e le politiche da adottare in merito alla gestione dei pannelli fotovoltaici giunti al termine della loro vita utile, il loro riciclo o riutilizzo.

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.