Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Fotovoltaico : alternativa al fossile e nucleare

25 giugno 2012
Voto:4/5 (5 voti)

I vantaggi del fotovoltaico

Perchè installare oggi un impianto fotovoltaico? Installare un impianto fotovoltaico ha oggi molti vantaggi, non solo ambientali e collettivi, ma anche economici per aziende e privati. In forza di questi vantaggi il solare fotovoltaico rappresenta oggi una fonte di energia ecosostenibile a larga diffusione ed ancora una forma di investimento “a buon rendimento” anche con il nuovo conto energia anche in considerazione del continuo aumento del prezzo delle fonti fossili, per lo più di importazione.

 

Il fotovoltaico risparmia Co2

Con un impianto fotovoltaico si produce energia senza emettere gas serra. A differenza dell’energia generata dalle tradizionali fonti inquinanti, per ogni Kwh prodotto da un’installazione fotovoltaica, si risparmia all’ambiente di più di mezzo chilo di CO2. L’energia spesa per produrre pannelli solari, inoltre, viene generata in quantità nove volte maggiore nell’arco della vita produttiva degli stessi pannelli. Il fotovoltaico, ancora, può collocarsi in maniera poco impattante nell’ambiente sfruttando superfici già occupate, in particolare nel caso di impianti a completa integrazione architettonica. La messa in opera, in genere, necessita solo di minime opere civili ed una semplice connessione alla rete di distribuzione nazionale.

 

impianto fotovoltaico vantaggi

Il conto energia

Con il meccanismo del Conto Energia per l’incentivazione della produzione energetica dal fotovoltaico, viene erogato per 20 anni un contributo economico attraverso una tariffa incentivante per ogni Kwh di energia fotovoltaica prodotta dall’installazione collegata alla rete. Si calcolano tempi di ritorno sull’investimento che va dai 6 ai 13 anni e valori di rendita fino al 20% all’anno.

Da non sottovalutare sono poi i vantaggi “di immagine” per le attività commerciali. L’opinione pubblica si manifesta sempre più favorevole alle questioni ambientali, molto sostenute anche dai media di massa. Imprese e consumatori si muovono sempre più in direzione di scelte di acquisto consapevoli e favorevoli a prodotti e processi produttivi eco-compatibili ed etici. Anche la sfera internazionale esprime un aumentante interesse verso le tematiche dei cambiamenti climatici e dell’ effetto serra promuovendo programmi di incentivazione delle fonti energetiche alternative.

 

Il sole è una fonte energetica infinita

Da non sottovalutare, infine, altri fattori di successo del solare fotovoltaico: trent’anni di vita “produttiva” di un impianto, bassi costi di manutenzione, assenza di parti meccaniche in movimento, dimensionabilità dell’impianto in base ai bisogni e potenzialità di utilizzo di superfici già occupate.

Rispetto alle fonti fossili ed al nucleare, infine, il sole rappresenta una fonte pressochè inesauribile di energia, a differenza di petrolio e carbone, ma soprattutto non è portatore di “rischi ambientali” e non produce scorie pericolose per l’ambiente e l’ecosistema, a differenza del nucleare.

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.