Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Le aziende del fotovoltaico

30 ottobre 2012
Voto:4/5 (5 voti)

Quali sono le principali aziende del fotovoltaico ? Il mercato del fotovoltaico è ormai giunto alla sua maturità a livello mondiale. Se in Italia il fotovoltaico ha avuto una crescita esponenziale grazie agli incentivi del conto energia, arrivando a toccare il primato mondiale nel 2011, nel mondo il settore del fotovoltaico ha avuto una crescita meno repentina, ma più regolare e costante. Crescita che ha registrato comunque significativi aumenti di fatturato in poco tempo.

Le maggiori aziende del fotovoltaico mondiale sono nate e cresciute, soprattutto in questi ultimi anni, in maniera rapida. Anni in cui la sensibilità ambientale è arrivata alle attenzioni delle politiche internazionali (per esempio col protocollo di kyoto) e dell’opinione pubblica internazionale.

Le aziende del fotovoltaico sono nate fin da subito come grandi player internazionali, ed oggi le principali realtà del settore sono da annoverarsi tra poche e molto grandi aziende multinazionali con sedi in tutto il mondo.

Per aziende del fotovoltaico intendiamo qui almeno quelle che si inseriscono in due fasi della filiera del fotovoltaico:

  • le aziende produttrici di silicio e wafer
  • e le aziende produttrici di celle fotovoltaiche e pannelli fotovoltaici

 

aziende del fotovoltaico

Modulo fotovoltaico in azienda

Aziende produttrici di silicio e wafer per fotovoltaico

La capacità produttiva del silicio è aumentata nel 2011 in media del 58% tra le maggiori aziende del settore e la produzione mondiale di silicio di grado solare ha superato le 210 mila tonnellate nel 2011. Oltre il 60% del polysilicon proviene da America e Cina. Queste sono le 8 maggiori aziende mondiali coinvolte in questo sviluppo:

  • l’americana Hemlock Semiconduct or Corporation
  • la tedesca Wacker Chemie
  • la giapponese Tokuyama
  • la coreana OCI Company
  • la cinese GCL Company
  • l’americana MEMC Electronic Materials
  • la cinese LDK
  • la norvegese REC

Queste le principali aziende mondiali. Le prime quattro sono volte esclusivamente alla produzione del polisilicio (polysilicon). Le altre quattro producono invece silicio ed i “wafer” di cui è composto il pannello fotovoltaico.

 

Aziende produttrici di celle e pannelli per fotovoltaico

Le principali aziende attive, a livello mondiale, nella produzione di celle e moduli per il fotovoltaico sono sia i produttori integrati, ovvero quelli che producono il prodotto finale fin dalle sue fasi iniziali, sia i soli assemblatori di moduli.

In questo segmento di mercato ciò che emerge è l’elevata competitività delle imprese cinesi. Sei delle prime 7 aziende per ricavi, infatti, sono cinesi, ad esclusione dell’americana first solar (vedi lista). Secondo un rapporto del politecnico di Milano, le imprese cinesi hanno guadagnato significative quote di mercato a scapito dei produttori europei ed in particolare tedeschi: per es. la Q.Cells è stata superata, come fatturato 2011, dalle orientali Yingli, LDK, Trina, Canadian, JA.

Secondo il rapporto le maggiori aziende del fotovoltaico sono, in ordine di rilevanza:

  • la cinese Suntech
  • l’americana First Solar (per i moduli a film sottile)
  • la cinese Yingli Solar
  • la cinese LDK Solar Co.Ltd
  • la cinese Trina Solar
  • la cinese Canadian Solar
  • la cinese JA Solar
  • la tedesca SolarWorld
  • la tedesca Q-Cells
  • la cinese Hanwha SolarOne
  • la giapponese Sharp
  • la cinese Jinko Solar
  • la tedesca Conergy
  • la taiwanese Motech
  • la tedesca Solon
  • la tedesca Aleo Solar
  • la tedesca Centro Solar

Queste, quindi, le principali aziende del fotovoltaico a livello mondiale, in termini di capacità produttiva ed in termini di ricavi. Queste insieme hanno rappresentato nel 2011 la quasi totalità del mercato fotovoltaico mondiale ed il loro marchio può rappresentare una buona “garanzia di prodotto” per la propria installazione.

 

 

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.