Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Efficienza energetica: risparmiare fino al 40% è possibile

11 luglio 2012

In ambito di efficienza energetica risparmiare fino al 40% è possibile e la chiave è una corretta informazione.
Aba Impianti fa il punto sull’ efficienza energetica mirando alla personalizzazione come principio base per ottenere sensibili risparmi energetici ed economici.

Per quanto sia noto, infatti, che fare efficienza energetica significhi adottare dei sistemi per ottenere uno stesso risultato utilizzando meno energia è altrettanto constatabile come tale principio stenti a radicarsi.

 

In tale contesto, Aba ha indagato le ragioni per cui i sistemi atti al risparmio energetico non vengono spontaneamente adottati dalla maggior parte dei cittadini e, tra le principali cause, ha individuato la mancanza di informazione e la scarsa consapevolezza che ogni azione di efficienza energetica debba essere personalizzata  e differisca a seconda del proprio target di riferimento.

Aba Impianti, azienda italiana leader nel campo delle energie rinnovabili ed eco-sostenibili, cerca di fare chiarezza in un ambito sul quale si fa ancora confusione, trattasi del campo dell’ efficienza energetica. Per cercare di dipanare alcuni dubbi i tecnici di ABA vogliono partire dalle basi mirando ad informare.

Per quanto sia noto che fare efficienza energetica significhi “adottare dei sistemi per ottenere uno stesso risultato utilizzando meno energia” è altrettanto constatabile come tale massima stenti a radicarsi. Le ragioni per cui i sistemi per risparmiare energia non sono spontaneamente adottati dalla maggior parte dei cittadini sono diverse, ma una delle principali riguarda l’ informazione. Perciò è necessario partire da un’informazione adeguata ed accrescere la consapevolezza dei consumatori riguardo ai vantaggi individuali e collettivi che derivano da un uso più razionale dell’energia.

Afferma  Alessandro Stefanizzi, Manging Director di Aba Impianti:

Efficienza energetica non significa solo fotovoltaico: il fotovoltaico, infatti, è una delle tante azioni che si possono intraprendere basti pensare ai miglioramenti tecnologici, all’ottimizzazione della gestione energetica o alla diversificazione dell’approvvigionamento di energia. Aba cerca di sensibilizzare a riguardo, spiegando come ogni azione di efficienza energetica dipenda dal proprio target di riferimento. Le azioni da intraprendere cambieranno che si tratti di pubblica amministrazione, di imprese o di cittadini: non esiste un modus operandi universale.

Per tale motivo, l’ azienda si sta muovendo in modo proattivo per ciò che concerne l’efficienza energetica al fine di poter offrire ai propri clienti soluzioni sempre più ad hoc, sempre più personalizzate,  per ottenere un risparmio sempre maggiore.

Afferma ancora Stefanizzi:

Grazie al nostro ufficio di progettazione siamo in grado di identificare e customizzare le soluzioni migliori per ogni cliente al fine di garantire sempre la massima qualità e professionalità. Come abbiamo avuto modo di dimostrare, i nostri progettisti sono in grado di sviluppare impianti che vanno ben oltre le performance attese.

Ad esempio, Aba impianti si è occupata di efficienza energetica per un’azienda, appartenente al settore tessile, composta da 4 capannoni ed una palazzina di uffici su due livelli per una superficie coperta totale pari a circa 5500 m2. I progettisti di ABA Impianti hanno fornito al cliente delle informazioni riguardo ad un risparmio sui consumi che si attesta intorno al 30-40 % rispetto ai costi generali, ma per arrivare a tali percentuali hanno agito, nello specifico caso, attraverso:

  • una fase di ricontrattualizzazione che ha permesso di risparmiare all’azienda il 5% sui costi totali
  • l’ audit energetico, che ha permesso di analizzare l’oggetto maggiormente energivoro all’interno dell’azienda (identificato nei motori) e di valutare la sostituzione dei macchinari più obsoleti con nuovi motori di ultima generazione
  • l’ ipotesi di installazione di un impianto fotovoltaico sui capannoni di produzione
  • la sostituzione degli apparecchi illuminanti esistenti con nuova tecnologia a LED. E’da notare, infatti, come solo a seguito di tale sostituzione sia possibile raggiungere una netta diminuzione dei costi sulla bolletta energetica e come in meno di 2 anni si rientri dal costo dell’investimento e si possa già beneficiare di ingenti risparmi sulla bolletta.

Ogni intervento dunque differisce da un altro e i parametri sono innumerevoli. A seconda che si debba intervenire su un privato o su un’azienda, ad esempio, cambiano le metodologie di approccio. Come, allo stesso modo, cambia il risparmio energetico ottenibile a seconda della tipologia di isolamento adottato.

 

Efficienza e risparmio energetico tabella

 

Sempre Alessandro Stefanizzi conclude dicendo:

Le nostre indagini vogliono principalmente sfatare quel mito per cui esista una metodologia ferrea a cui attenersi quando si parla di efficienza energetica al contrario è necessario studiare minuziosamente ogni singolo caso coadiuvati da progettisti di qualità, per poter escogitare le soluzioni ottimali per ogni cliente. Questo è il nostro modus operandi ed è grazie a questo che di recente abbiamo acquisito un importante lavoro di audit energetico presso il parco Trenno e grazie al quale intendiamo perseguire gli altri ambiziosi risultati che ci siamo prefissi.

 

Chi è Aba Impianti srl
Aba Impianti è una società leader nel campo delle energie rinnovabili e nei progetti eco-sostenibili. L’azienda ricerca, progetta e realizza sistemi fotovoltaici per edifici industriali; si occupa inoltre di geotermia, riqualificazione ambientale, efficienza energetica con particolare riguardo ad eco-progetti di mobilità sostenibile.
Composta da un team di 30 professionisti, l’azienda dispone sin dal 2001 della certificazione ISO9001:2008 che
garantisce l’elevata qualità degli impianti, ed ha inoltre recentemente ottenuto l’attestazione SOA, documento che
certifica il possesso di tutti i requisiti necessari per la realizzazione di opere pubbliche.

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.