Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Pannelli solari gratis alle famiglie povere, accade in California

16 giugno 2015
  - Articolo scritto da  Luana Galanti

Il governo californiano consegnerà pannelli solari gratis alle famiglie povere, finanziando il progetto tramite le industrie che producono più gas serra. Il piano messo a punto in California appare tanto semplice quanto innovativo, anche se non è il primo esperimento di questo tipo al mondo. Già dal 2013, infatti, il governo peruviano ha iniziato a fornire gratuitamente impianti fotovoltaici domestici ai cittadini residenti in aree svantaggiate, non raggiunte dalla rete elettrica nazionale.

Il progetto californiano dovrebbe riuscire a dotare di un impianto fotovoltaico su tetto almeno 1.600 famiglie a basso reddito entro la fine del 2015. Per ciascuna di queste famiglie il vantaggio economico è stimato in circa 1.000 euro l’anno, denaro che potranno destinare alla copertura di spese di prima necessità.

L’aspetto più interessante dell’iniziativa lanciata in California è il sistema adottato per il finanziamento degli interventi. Il governo californiano già da tempo ha avviato un programma di lotta al riscaldamento globale, tassando le industrie maggiormente responsabili dell’emissione di gas a effetto serra.

pannelli solari a famiglie povere

Il denaro raccolto tramite il programma “Cap and Trade” alimenta il fondo Greenhouse Gas Reduction Fund, denaro che ora sarà investito per la realizzazione di impianti fotovoltaici residenziali per le famiglie meno abbienti.

Attraverso questa iniziativa la California riesce contemporaneamente a centrare tre importanti obiettivi: contrastare il riscaldamento globale, sostenere le fasce di popolazione più deboli e incrementare l’uso delle energie rinnovabili. L’amministrazione locale ha deciso di sostenere le famiglie in difficoltà attraverso un intervento più incisivo rispetto a sussidi o sovvenzioni. Finora attraverso l’azione di contrasto alle emissioni di gas serra la California ha raccolto più di un miliardo e mezzo di dollari e, di questi, circa 14,7 milioni di dollari saranno destinati all’installazione dei pannelli solari sui tetti delle famiglie con redditi bassi.

La California non è il primo Paese al mondo ad aver deciso di fornire gratuitamente dei pannelli solari alle famiglie svantaggiate. In Perù un progetto simile è attivo dal 2013 e, entro il 2016, fornirà energia elettrica pulita e gratuita a 500.000 famiglie.

Quello del governo peruviano è un programma ambizioso e innovativo, dal costo di 3 miliardi di dollari e che sarà in grado di fornire elettricità a circa due milioni di persone a basso reddito o che vivono in aree in cui il collegamento alla rete elettrica nazionale non è stabile. Secondo il ministro dell’Energia Jorge Marino, quando il progetto per la fornitura di pannelli fotovoltaici gratis alle famiglie povere residenti nelle zone più rurali del Perù sarà completato, la quota di popolazione raggiunta dall’elettricità salirà al 95%.

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.