Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Mercato fotovoltaico: le previsioni di crescita per il 2015

30 gennaio 2015
  - Articolo scritto da  Luana Galanti

Mentre in Italia il mercato del fotovoltaico ha raggiunto la sua maturità, in altri paesi del mondo inizia, o ha appena iniziato, la sua crescita esponenziale.

Secondo diverse società di consulenza, nei prossimi mesi il mercato fotovoltaico sarà protagonista di una crescita che sfiorerà il 25% a livello mondiale. A far registrare i maggiori incrementi nel corso del 2015 saranno i sistemi fotovoltaici con accumulo e gli impianti di piccole dimensioni. I mercati principali saranno quelli corrispondenti alle principali economie mondiali: USA e Cina, seguite dal Giappone. Per quanto riguarda l’Italia, le previsioni stimano nuove installazioni per almeno 800 MW complessivi.

I consulenti che hanno elaborato previsioni in merito all’andamento del mercato fotovoltaico per il 2015 sono ottimisti: il mercato del solare crescerà ad un ritmo a doppia cifra e, secondo la società IHS, potrebbe sfiorare quota 25%.

A livello mondiale queste percentuali si tradurranno in nuove installazioni di energia pulita per una potenza complessiva compresa tra i 53 ed i 58 GW. Deutsche Bank ritiene che la crescita dell’offerta sarà compensata da una parallela crescita della domanda, specie nei mercati più grandi, come quello statunitense e quello cinese.

impianto fotovoltaico aziendale

Altre informazioni interessanti sull’andamento del mercato fotovoltaico mondiale ci arrivano dall’analisi della geografia delle installazioni: i mercati più estesi, come già indicato, rimarranno la Cina, gli Stati Uniti e il Giappone, mentre quelli che saranno protagonisti della maggior crescita nel corso di questi mesi saranno Stati Uniti, Cina e India. Gli analisti indicano come mercati emergenti nei quali il fotovoltaico prenderà piede nel 2015 il Cile, la Giordania, le Filippine e l’Honduras.

I segmenti di mercato più interessanti saranno quelli del fotovoltaico con accumulo e gli impianti di piccola taglia. Il primo crescerà del 300%, interessando sia il comparto residenziale che commerciale e arrivando a coprire 775 MW di impianti. I secondi, invece, gli impianti installati sugli edifici abitativi e piccole e media imprese, saranno i grandi protagonisti nel 2015: nei prossimi mesi il numero di impianti installati di dimensione inferiore a 100 MW saranno il 30% in più rispetto allo scorso anno.

Le installazioni di piccoli impianti cresceranno soprattutto in Giappone (+70%), in Cina (+20%, pari a 4,7 GW di nuova potenza) e Stati Uniti (+2,2 GW di nuova potenza, installata soprattutto su tetto grazie alla diffusione delle politiche di third-party ownership). Le tecnologie che faranno segnare la crescita più elevata saranno i sistemi fotovoltaici a concentrazione ed i pannelli in silicio monocristallino.

In Italia le previsioni indicano nuove installazioni per un totale di 800 MW, leggermente inferiore rispetto alle previsioni per il 2014. La crescita stimata del fotovoltaico nel corso dello scorso anno è stata di 900 MW e si attendono i dati consuntivi per poter valutare la precisione di queste valutazioni.

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.