Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Intersolar 2015: le novità di ees-Europe

29 maggio 2015
  - Articolo scritto da  Miriam Perani

Come già avvenuto nell’edizione 2014, anche durante Intersolar 2015 verrà assegnato l’ees Award, un premio nato per valorizzare le migliori innovazioni nel campo dell’immagazzinamento energetico. L’accumulo energetico, infatti, negli ultimi anni è diventato un settore strategico e di intenso interesse per investitori volti al settore delle fonti rinnovabili e del risparmio energetico.

 

ees Award: i finalisti

Sono dieci le aziende giunte alla finale del premio che verrà assegnato il prossimo 10 giugno all’interno del salone ees Europe, un settore dedicato ai sistemi di accumulo ed alle batterie, organizzato parallelamente alla fiera Intersolar, a Monaco. Tra i progetti che partecipano come finalisti agli ees Award un ruolo da protagonista è svolto dalle batterie agli ioni di litio, con soluzioni molto interessanti soprattutto per quanto riguarda le caratteristiche tecniche delle batterie.

ees intersolar 2015

Due i punti chiave su cui puntano le eccellenze del comparto: costi minori ed efficienze sempre maggiori. Gli ultimi prodotti studiati permettono infatti di superare la soglia dei 6.000 cicli di carica, con un margine più alto nelle temperature di utilizzo ed una profondità di carica/scarica ormai totale (fino al 100%).

Importante da sottolineare è anche la riduzione dei costi di produzione delle batterie di accumulo, che permetterà di ridurne il prezzo anche per l’utilizzatore finale.

Tra i finalisti degli ees Award è presente inoltre un sistema di batteria diverso dai più diffusi ioni di litio; si tratta delle batterie con celle agli ioni di sodio, che devono il proprio funzionamento all’acqua salata. Questa tecnologia potrebbe conoscere uno sviluppo notevole nei prossimi anni, e si appresta a ricevere un riconoscimento importante proprio nell’ambito della maggiore fiera internazionale dedicata al mondo dell’energia fotovoltaica.

Presenti tra i finalisti anche aziende che propongono dispositivi per l’accumulo accoppiati a CC o combinati, pensati per essere installati non solo sugli impianti di nuova generazione, ma anche su quelli funzionanti. Novità per quanto riguarda gli accumulatori vengono anche dalle dimensioni e dai pesi di produzione, che li rendono sempre più utilizzabili anche grazie alle semplificazioni dei collegamenti “plug and play“.

La provenienza delle aziende finaliste vede una predominanza della Germania, a cui si aggiungono due aziende americane ed una coreana.

 

Cos’è ees Europe

ees Europe è il salone dedicato alle batterie ed ai sistemi di accumulo che si svolge a Monaco, in parallelo ad Intersolar. L’edizione 2014 ha visto la partecipazione di 250 tra produttori, distributori ed istituti di ricerca, che si sono affiancati ai 1.100 espositori presenti alla fiera madre.

Oltre alle esposizioni, anche ess Europe vedrà lo svolgimento di numerose conferenze legate ai temi del fotovoltaico e delle energie sostenibili.

Come Intersolar, anche ess Europe si svolgerà dal 10 al 12 giugno, a Monaco di Baviera.

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.