Sei un professionista? Scopri il servizio di fornitura preventivi!

Inizia produzione in serie dei sistemi di accumulo Belectric

Ultimo aggiornamento: 11-3-2016

energy storage system EBU belectric

La multinazionale tedesca Belectric, con sede anche in Italia, ha annunciato di aver iniziato la produzione in serie dei propri sistemi di accumulo per il fotovoltaico, sistemi denominati EBU, Energy Buffer Unit.

In Germania l’ Energy Storage Systems al servizio degli impianti fotovoltaici è incentivato ormai da tempo ed oggi, dopo alcune installazioni sperimentali, Belectric ha comunicato di voler avviare la produzione in serie della propria soluzione di stoccaggio energetico.

Puntare su questo comparto significa, per la multinazionale, continuare a scommettere sul fotovoltaico come fonte di produzione sempre più competitiva con le fonti fossili, anche in un paese dove il sole non è al massimo delle sue potenzialità.

Il fotovoltaico installato in Germania rappresenta circa il 13 per cento della potenza fotovoltaica installata a livello Globale. Prima della Germania ci sono solo la Cina, gli USA, il Giappone. Il fotovoltaico installato in Germania è più del doppio rispetto a quello installato in Italia, che è oggi il quinto paese al mondo in quanto a potenza installata.

In questo contesto, dunque, in Germania si delinea il mercato dell’energy storage con le prime produzioni in serie e su scala industriale. Il potenziale di utilizzo dei sistemi di accumulo in Germania, anche grazie agli incentivi governativi, è immenso. Basti pensare alle numerose centrali elettriche solari realizzate nel paese negli ultimi 8 anni, a partire da quando il mercato tedesco del fotovoltaico era il primo al mondo.

Oggi, per ottimizzare la generazione elettrica delle numerose centrali in funzione, l’Energy Storage System è la soluzione. Il mercato tedesco sembra averlo recepito molto bene e, come già altre volte è successo, lo “cavalca” in maniera lungimirante.

I sistemi di stoccaggio verranno integrati al servizio delle numerose centrali fotovoltaiche già in funzione in Germania.

Secondo quanto dichiarato dall’azienda la decisione di produrre in serie questi sistemi è venuta dopo aver testato uno di essi in versione pilota su una centrale da 10 megawatt in Germania.

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.