Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Tag: premio

Bravo Corciano, Comune Green e sostenibile!

30 giugno 2015
Bravo Corciano, Comune Green e sostenibile!
Corciano, in provincia di Perugia, ha appena ottenuto la certificazione di comune green e sostenibile. Tanti complimenti a questo comune di circa 21 mila abitanti, che non smentisce la vocazione ambientale della bella Umbria. Il Comune vanta la provenienza da fonti sostenibili di tutta l’energia necessaria ad illuminare gli edifici di proprietà comunale e l’illuminazione stradale. Il riconoscimento è arrivato nel corso della Settimana Europea dell’Energia Sostenibile – EUSEW, che si è tenuta dal 15 al 19 giugno. A certificare la provenienza green di tutta l’energia comunale ci ha pensato Global Power, che rifornisce al Consorzio Intercomunale, di cui Corciano fa parte, energia elettrica proveniente interamente da fonte rinnovabile (Global Power garantisce la provenienza interamente green dell’energia fornita, sia perchè la autoproduce con impianti propri, sia perchè la preleva dalla rete pubblica con determinati criteri). L’Amministrazione comunale sottolinea come l’uso di energie rinnovabili, e noi lo sappiamo bene, rientra...

Leggi tutto »

Le piastrelle fotovoltaiche

5 novembre 2013
Le piastrelle fotovoltaiche
Le piastrelle fotovoltaiche rappresentano la nuova frontiera del fotovoltaico integrato negli edifici. In ambito di energia pulita e rinnovabile la ricerca tecnologica negli ultimi anni ha fatto grandi passi in avanti concependo prodotti di nuova generazione che permettono un allargamento nelle prospettive di utilizzo del fotovoltaico, integrando perfettamente la tecnologia fotovoltaica nelle strutture edilizie. Una delle ultime innovazioni che hanno fatto il loro ingresso sul mercato sono le così dette piastrelle fotovoltaiche, prodotti che uniscono le proprietà di copertura tipiche delle ceramiche alle qualità tecnologiche dei moduli fotovoltaici con tutti i vantaggi in termini di risparmio energetico e di impatto ambientale che questo comporta. Si tratta sostanzialmente di coperture ceramiche opportunamente modificate per trasformare la piastrella in una vera e propria cella capace di immagazzinare l’energia solare e di restituire energia elettrica. Uno dei vantaggi più interessanti di quest’applicazione  sta nelle prospettive di crescita che regala al settore delle...

Leggi tutto »

Hai già il fotovoltaico? Per le ristrutturazioni ulteriori incentivi

29 novembre 2012
Hai già il fotovoltaico? Per le ristrutturazioni ulteriori incentivi
Hai già il fotovoltaico sul tuo tetto? Hai già il fotovoltaico installato con il secondo, terzo o quarto conto energia? Bene allora puoi usufruire di ulteriori incentivi per le ristrutturazioni di casa. Le ristrutturazioni devono essere ovviamente finalizzate all’efficienza energetica dell’edificio, ovvero alla riduzione del suo fabbisogno di energia per il riscaldamento invernale e per la climatizzazione estiva. Questo articolo è dedicato a tutti coloro che hanno già realizzato il proprio impianto fotovoltaico usufruendo degli incentivi in vigore fino ad agosto 2012. Il precedente quarto conto energia, quello che era in vigore fino ad agosto 2012, prevede, come i precedenti, un premio per tutti gli impianti fotovoltaici abbinati all’uso efficiente dell’energia. Un premio è di fatto una maggiorazione percentuale delle tariffe incentivanti già riconosciute per tutta l’energia prodotta dal tuo impianto fotovoltaico. Dunque, recita il decreto (per la precisione all’articolo 13): “i piccoli impianti realizzati sugli edifici possono beneficiare...

Leggi tutto »

Smaltire amianto col fotovoltaico : il premio del Quinto Conto Energia

8 agosto 2012
Smaltire amianto col fotovoltaico : il premio del Quinto Conto Energia
  Anche nel quinto conto energia è confermata la possibilità di usufruire di una maggiorazione – premio sulle tariffe incentivanti dedicate agli impianti fotovoltaici realizzati in sostituzione di tetti in eternit e amianto. Smaltire amianto col fotovoltaico risulta quindi una buona occasione per mettersi in regola e per trarre dei benefici economici che possono almeno in parte ripagare i costi sostenuti. Le tariffe omnicomprensive e le tariffe premio sull’autoconsumo sono incrementate, infatti, limitatamente agli impianti fotovoltaici e agli impianti integrati con caratteristiche innovative, dei seguenti premi (cumulabili tra l’altro con quelli per gli impianti made in EU):   Per gli impianti che entrano in esercizio entro il 31 dicembre 2013: – se inferiori ai 20 Kw: 0,03 €/Kwh su tutta l’energia prodotta – se superiori ai 20 Kw: 0,02 €/Kwh su tutta l’energia prodotta Per gli impianti che entrano in esercizio entro il 31 dicembre 2014: – se inferiori ai 20 Kw: 0,02...

Leggi tutto »

Moduli fotovoltaici europei : premio per il made in EU

7 agosto 2012
Moduli fotovoltaici europei : premio per il made in EU
Anche nel quinto conto energia, come nel precedente, il legislatore prevede un premio per i titolari degli impianti realizzati con componenti fabbricati in europa. In un mercato sempre più globalizzato, mercato in cui Cina ed Asia, in quanto a prezzi, non hanno praticamente concorrenti, il premio per il “made in EU / SEE” per i moduli e gli inverter europei è riconosciuto essere un sostegno per incentivare ed agevolare la produzione e l’economia europea, che evidentemente viaggia su altri parametri di costo rispetto a quella asiatica.   Le tariffe omnicomprensive e le tariffe premio sull’energia autoconsumata in sito sono incrementate, per gli impianti fotovoltaici “classici” e “innovativi” con componenti principali realizzati unicamente all’interno di un Paese membro dell’UE / SEE, del seguente premio, in relazione alla data di entrata in esercizio dell’impianto: 0,020 €/KWh se entrano in esercizio entro il 31 dicembre 2013; 0,010 €/KWh se entrano in esercizio entro...

Leggi tutto »

Fotovoltaico: cosa cambia con il quinto conto energia

17 luglio 2012
Fotovoltaico: cosa cambia con il quinto conto energia
Per fine agosto è previsto il varo del Quinto Conto Energia introdotto da due decreti pubblicati in Gazzetta Ufficiale lo scorso 10 luglio. Si tratta in sostanza del nuovo regime che per due anni regolerà l’attribuzione di  incentivi per la produzione di energia da fonti rinnovabili.   Quinto conto energia , al via il 27 agosto 2012 Questo nuovo regime entrerà in vigore, come già previsto dalla precedente norma, per il settore fotovoltaico 45 giorni dopo il superamento degli incentivi erogati nel 2012 del tetto di 6 miliardi di spesa. Tale data è ad oggi il 27 agosto 2012. Per le altre fonti rinnovabili le novità entreranno in vigore con l’anno nuovo e trascorso un regime transitorio della durata prevista di quattro mesi. Salvi fino al 2013 anche gli impianti fotovoltaici costruiti su edifici pubblici o in aree di pertinenza di amministrazioni pubbliche. L’iter parlamentare e il lungo confronto...

Leggi tutto »

L’ impianto fotovoltaico: dal progetto a connessione enel e richiesta gse

7 dicembre 2011
La procedura di installazione di un piccolo impianto solare fotovoltaico, per esempio di un impianto su edificio inferiore ai 20 Kw di potenza, comporta la realizzazione di alcune fasi standard più o meno simili in tutte le casistiche, salvo alcune particolari specificità (per esempio derivanti dalla necessità di alcune particolari autorizzazioni ulteriori per l’avvio dei lavori di realizzazione).   I lavori di realizzazione effettiva dell’impianto fotovoltaico, il “cantiere”, comportano non molte ore di lavoro. Ciò che comporta il maggior impegno e particolare attenzione, d’altro canto, è lo svolgimento di tutte le pratiche amministrative connesse alla realizzazione dell’impianto fotovoltaico: dagli iter autorizzativi, alle pratiche di connessione Enel (o altro gestore di rete elettrica territorialmente competente) fino allo svolgimento delle pratiche Gse per il riconoscimento della tariffa incentivante del conto energia fotovoltaico, fino ancora alle procedure per ottenere l’eventuale premio aggiuntivo alle tariffe incentivanti. In parallelo a questi adempimenti, poi, c’è...

Leggi tutto »