Sei un professionista? Scopri il servizio di fornitura preventivi!

Tag: grid parity

Opinioni sul fotovoltaico: costoso o conveniente? Pro e contro della scelta

4 maggio 2017
Opinioni sul fotovoltaico: costoso o conveniente? Pro e contro della scelta
Opinioni sul fotovoltaico.. Molti direbbero: non sono le opinioni che contano, ma i numeri. Certo. E’ pur vero, però, che le opinioni di chi ha già un impianto, di chi si trova tutti i giorni a “fare i conti col proprio contatore”, riescono ad illuminare chi ancora vaga nell’indecisione. Per molti l’idea di produrre energia in maniera autonoma e indipendente dalla rete non è più un’idea così strampalata. Molti hanno ormai abbattuto le barriere dei propri pregiudizi, molti hanno già deciso di investire poche migliaia di euro per autoprodursi (parte) del proprio fabbisogno energetico. Altri, ancora, si sono messi a studiare per cercare di districarsi in una normativa (per esempio quella dello Scambio Sul Posto) sempre troppo confusa e caotica per dare certezze di lungo termine. Certo “di lungo termine”, perchè ogni impianto fotovoltaico è un investimento di medio-lungo periodo e le regole non devono cambiare “in corso d’opera”....

Leggi tutto »

Ammortamento impianto fotovoltaico, come calcolarlo?

2 maggio 2017
Ammortamento impianto fotovoltaico, come calcolarlo?
Mettere il fotovoltaico può essere una soluzione conveniente se il costo sostenuto per installarlo viene ripagato dai benefici che ottengo con il suo utilizzo. Il costo dell’installazione, in altre parole, deve venire ammortizzato entro il ciclo di vita dell’installazione. Da cosa dipende l’ammortamento di un impianto fotovoltaico? L’ammortamento di un impianto fotovoltaico dipende da diversi fattori, ma i principali sono tre: il costo di installazione, la possibilità di sfruttare le detrazioni fiscali e  la stima di autoconsumo diretto dall’impianto. Innanzitutto: cosa intendo per ammortamento di un impianto fotovoltaico? Come ogni investimento anche il fotovoltaico ha un periodo di ammortamento “tipico”: al di là di definizioni fin troppo tecniche per i nostri fini, semplificando, il periodo di ammortamento è il periodo necessario per “rientrare” dai costi sostenuti attraverso i risparmi che l’investimento genera nel tempo. Prima di decidere di installare un impianto fotovoltaico sul tetto della nostra abitazione, del nostro...

Leggi tutto »

Costo di un kit fotovoltaico al kilowatt

2 gennaio 2017
Costo di un kit fotovoltaico al kilowatt
Il costo di un kit fotovoltaico completo è in genere più conveniente per chi voglia realizzare la propria installazione ad un prezzo più accessibile. Acquistando direttamente il kit completo si può risparmiare, infatti, sui ricarichi di prezzo delle varie intermediazioni commerciali che si frappongono tra produttore e utente finale del fotovoltaico. Conviene di più incaricare una società che si occupa di tutto con servizio chiavi in mano (dalla fornitura al collaudo alle pratiche gse) , oppure conviene reperire autonomamente un kit fotovoltaico completo da far installare al proprio elettricista di fiducia? La risposta, come è ovvio, è che economicamente conviene la seconda alternativa, ma, come sempre quando si tratta di prendere in mano le cose, sarà quella più “laboriosa”. Oggi però abbiamo il web che può venirci in aiuto, se ben utilizzato, per ricercare il prezzo più consono per il proprio impianto fotovoltaico. Come sempre ciò che conta è il...

Leggi tutto »

Ren21, anni da record per le rinnovabili nel mondo

8 giugno 2016
Ren21, anni da record per le rinnovabili nel mondo
A livello planetario l’ultimo anno è stato il migliore della Storia in quanto a sviluppo e investimenti in energie rinnovabili: per la prima volta il livello degli investimenti green sostenuto nei paesi in via di sviluppo ha superato quello dei paesi sviluppati. Non solo: questo record di investimenti globali verso le rinnovabili avviene in un momento storico in cui i prezzi delle fonti fossili sono al loro minimo storico, dato alquanto significativo per dimostrare, ancora una volta, quanto le fonti rinnovabili siano ormai competitive con le fonti fossili non incentivate. A sostenere queste tesi è il Ren21, un network di istituzioni, associazioni non governative, centri di ricerca e aziende collegato all’Unep, il Programma Ambientale delle Nazioni Unite. Secondo le ricerche il 2015 è stato l’anno record in cui, a livello planetario, le rinnovabili hanno raggiunto la soglia dei 147 Gigawatt di nuova potenza installata in un solo anno: parliamo...

Leggi tutto »

Fotovoltaico: i prezzi quanto sono calati?

26 gennaio 2016
Fotovoltaico: i prezzi quanto sono calati?
I prezzi del fotovoltaico sono in continua diminuzione. Già in altri post abbiamo visto come e di quanto è già diminuito il prezzo dei pannelli fotovoltaici e degli impianti chiavi in mano rispetto agli anni precedenti. Il calo dei prezzi è stato di più del 50% in circa 5 anni tanto da renderlo conveniente anche senza incentivi, sfruttando semplicemente l’autoconsumo e lo scambio sul posto. Questo in passato. Oggi assistiamo, invece, ad una graduale stabilizzazione dei prezzi degli impianti “standard”, ovvero delle installazioni ad uso domestico e piccolo industriale. Ciò che sta scendendo rapidamente, invece, sono i prezzi degli impianti fotovoltaici con batterie.   Il fotovoltaico con batterie diventa via via più economico La novità dell’ultimo anno riguarda gli impianti fotovoltaici con accumulo. Iniziamo oggi a vedere, anche su questo fronte, una decisa diminuzione dei prezzi. Il costo di questo tipo di impianti è ovviamente maggiore dei classici impianti senza...

Leggi tutto »

Fotovoltaico in autoconsumo, quanto conviene ?

15 gennaio 2016
Fotovoltaico in autoconsumo, quanto conviene ?
Fotovoltaico in autoconsumo, quanto conviene?  La convenienza di installare un impianto fotovoltaico usufruendo della detrazione fiscale al 50%, è certa; come certo è questo semplice principio: l’autoconsumo è il fattore di maggiore risparmio.  La detrazione fiscale è fruibile oggi solo da chi installa un impianto al servizio di casa (o condominio), impianto utilizzato per rifornire la propria utenza domestica e per immettere in rete la sola eccedenza. Utilizzando l’energia auto-prodotta, ovvero elettricità in autoconsumo, si usufruisce di energia che, oltre ad essere pulita, non è gravata dai costi di imposte e servizi normalmente pagati sull’energia acquistata in bolletta. Questo è il vero vantaggio del fotovoltaico in autoconsumo al servizio di casa. Dove sta la vera convenienza? Il vero vantaggio sta nel fatto che con l’ autoproduzione e con l’autoconsumo si usufruisce di energia elettrica senza l’aggravio economico di oneri, imposte e servizi, altrimenti pagabili in bolletta. Ecco come funziona...

Leggi tutto »

Investire nel solare conviene? Ad alcune condizioni

16 novembre 2015
Investire nel solare conviene? Ad alcune condizioni
Investire nel solare , oggi conviene ancora? Conviene. Anche senza incentivi, ma ad alcune condizioni: non lo si fa più per puro spirito commerciale o imprenditoriale (produzione–incentivi–vendita), ma per l’utilizzo al servizio diretto di una utenza. Si tratta di pensare a nuove modalità di utilizzo dell’energia prodotta, in altre parole: produzione, autoconsumo istantaneo, autoconsumo “differito” (accumulo in batterie), scambio con la rete. Investire nel solare conviene ancora, dunque, ma, senza gli incentivi, la convenienza economica dipende esclusivamente da quanto si riesce ad utilizzare la “propria” energia per ridurre i costi in bolletta. A seconda di quanto riesco ad autoconsumare col mio impianto, “l’asticella” si sposterà al di sopra o al di sotto della “linea di convenienza” dell’investimento: più autoconsumo in maniera istantanea più riduco il tempo di rientro dall’investimento. La variabile principale, è fondamentale ricordarlo, rimane sempre il prezzo di realizzazione dei progetti e, se è vero che il...

Leggi tutto »