Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Tag: edifici

Circolare 36 E 19 dicembre 2013 Agenzia Entrate: aspetti catastali e fiscali del fotovoltaico

1 settembre 2016
Circolare 36 E 19 dicembre 2013 Agenzia Entrate: aspetti catastali e fiscali del fotovoltaico
La Circolare 36 E del 19 dicembre 2013 dell’Agenzia delle Entrate è la normativa che regola gli aspetti catastali e fiscali degli impianti fotovoltaici. Ogni impianto fotovoltaico, che venga installato sul tetto di una casa, di un condominio, di un capannone o su un terreno, occupa una superficie che può essere asservita ad un edificio oppure può rappresentare una entità “produttiva” autonoma. Nel primo caso il fotovoltaico viene utilizzato per contribuire al fabbisogno energetico di una utenza situata “sul posto”, nel secondo caso l’impianto viene utilizzato come un mera attività economica che produce e vende energia alla rete elettrica. Questo secondo tipo di installazione è quella che ha dominato il mercato nel periodo in cui fiorivano gli incentivi: dal 2006 al 2014. Oggi, per la gran parte, si installano piccoli e medi impianti al servizio di edifici. Qualunque sia l’ambito di installazione di un impianto fotovoltaico, la normativa prevede...

Leggi tutto »

L’ autorizzazione per gli impianti fotovoltaici, Comune o Modello Unico?

22 giugno 2016
L’ autorizzazione per gli impianti fotovoltaici, Comune o Modello Unico?
L’autorizzazione per gli impianti fotovoltaici in Italia è materia a volte semplice, a volte molto complessa. Può essere una semplice comunicazione preventiva al Comune di installazione, ma può divenire anche una faccenda burocratica assai macchinosa: tutto dipende dalle normative regionali che regolamentano i permessi, ognuna secondo propri criteri, che devono comunque rimanere coerenti alle linee guida nazionali. Non solo, dipende anche dal territorio in cui viene installato l’impianto e dalle dimensioni dell’impianto stesso. Per vedere le linee guida nazionali per l’autorizzazione per gli impianti fotovoltaici leggi qui. Nonostante ci siano delle linee guida nazionali per autorizzare gli impianti fotovoltaici, l’autorizzazione in Italia a volte può divenire un vero e proprio “rompicapo normativo”.   Ogni tipo di impianto fotovoltaico richiede la sua autorizzazione Per installare un impianto fotovoltaico sul tetto di un edificio, a terra o in qualsiasi altro contesto, l’amministrazione pubblica richiede sempre la sua autorizzazione o una semplice...

Leggi tutto »

Procedura per la realizzazione di un impianto fotovoltaico

5 febbraio 2016
Procedura per la realizzazione di un impianto fotovoltaico
L’installazione di un impianto fotovoltaico, specie se si tratta di un impianto di una certa entità, è un’operazione che deve essere progettata e gestita da un professionista, specie se l’impianto viene collegato alla rete elettrica di Enel sia per il prelievo che per l’immissione di energia in rete. Anche se il lavoro deve essere affidato ad un professionista è utile, anche per l’utente, conoscere la procedura per la realizzazione di un impianto fotovoltaico: dal sopralluogo alla connessione Enel fino al collaudo e svolgimento delle pratiche burocratiche. La procedura per la realizzazione di un impianto fotovoltaico comporta, prima di tutto, la conoscenza delle norme: quando si parla di corrente elettrica e di “rete”, si parla soprattutto di sicurezza, di componenti certificati, di procedure coerenti alle normative tecniche di settore. Quando si ha a che fare con la corrente elettrica e con “tensione di rete” il lavoro deve essere svolto da...

Leggi tutto »

Pannelli fotovoltaici trasparenti: perfetti in ogni situazione

18 gennaio 2016
Pannelli fotovoltaici trasparenti: perfetti in ogni situazione
I pannelli fotovoltaici trasparenti permettono di allargare l’orizzonte del fotovoltaico verso nuovi e più svariati ambiti di applicazione sia in ambito domestico-residenziale che in ambito produttivo e commerciale. I moduli trasparenti possono essere realizzati con materiali plastici o vetrosi ed hanno la particolarità di far filtrare la luce naturale del sole attraverso la loro superficie, con diversi gradi di trasparenza. Questo tipo di pannello solare è sempre più utilizzato nell’edilizia sostenibile e non solo: anche in diversi ambiti produttivi, dalle serre solari ai capannoni.   Come sono fatti i pannelli fotovoltaici trasparenti? Ci sono due tipi di moduli: quelli che, anzichè avere la superficie inferiore in materiale opaco (plastica, tedlar o altro), hanno la superficie inferiore in vetro, come quella superiore. Si tratta dei cosiddetti pannelli vetro-vetro che, in stile “sandwich”, contengono le classiche celle fotovoltaiche racchiuse tra due strati di Eva+Vetro che permettono il passaggio della luce solare. Il...

Leggi tutto »

Impianto fotovoltaico da 3 kw: dimensioni e rendimenti

2 gennaio 2016
Impianto fotovoltaico da 3 kw: dimensioni e rendimenti
Un impianto fotovoltaico da 3 kw messo sul tetto di casa ci aiuta a risparmiare in bolletta. Ma quanto spazio occupa? Il mio tetto è adatto ad ospitare un impianto? E soprattutto: quanto produrrà questo impianto negli anni? Quando si parla di impianti solari famigliari domestici, si parla in genere di un impianto fotovoltaico da 3 kw di potenza di picco. 3 kilowatt (3mila watt) sono infatti sufficienti a coprire il fabbisogno medio di energia elettrica per una famiglia di 4 persone in Italia. La “questione chiave” del fotovoltaico, infatti, non è tanto la produzione (che è abbondante nelle giornate di sole e nelle ore “di picco”) ma l’accumulo temporaneo dell’energia prodotta per avere a disposizione elettricità pulita anche quando il fotovoltaico non produce. In altre parole: i consumi famigliari avvengono per tutta la giornata, in genere sono maggiori nelle ore serali, ma l’impianto produce solo nelle ore di...

Leggi tutto »

Modena: settimana della bioarchitettura e della domotica

13 novembre 2015
Modena: settimana della bioarchitettura e della domotica
Si terrà da lunedì 16 a venerdì 20 prossimi la Settimana della Bioarchitettura e della Domotica. L’evento si svolgerà nella Casa Ecologica di Modena, dove verranno organizzati seminari, workshop e convegni gratuiti e aperti a tutti i professionisti e appassionati. Il programma della manifestazione: gli eventi principali Lunedì 16 la manifestazione si aprirà con il convegno sulla tematica Smart&Green, con focus sulle città intelligenti e sostenibili e attenzione particolare allo sviluppo urbano ecosostenibile, con attenzione ai settori dei trasporti e della pianificazione urbanistica. Martedì 17 in un workshop tecnico verrà trattato il tema degli strumenti e delle strategie per la progettazione green, a partire dal know-how, passando per componenti, materiali e sistemi. Nello stesso giorno si terrà anche un convegno dedicato agli aggiornamenti e agli sviluppi normativi in riferimento alle smart energy. Mercoledì 18 protagonisti della manifestazione saranno due seminari tecnici dedicati rispettivamente alla progettazione multidisciplinare e all’edilizia del futuro,...

Leggi tutto »

Legge di Stabilità 2016: quali novità per l’energia?

6 novembre 2015
Legge di Stabilità 2016: quali novità per l’energia?
Durante la presentazione delle misure contenute nella Legge di Stabilità 2016 è stato comunicato un pacchetto di provvedimenti che riguardano direttamente l’energia. Vediamo in quale misura i 26,5 miliardi della manovra finanziaria riguarderanno più o meno direttamente il settore energetico. Confermati gli ecobonus 50% e 65% per il 2016 La manovra finanziaria del governo ha confermato anche per il 2016 la possibilità di detrarre una quota degli interventi di ristrutturazione. L’aliquota è rimasta invariata rispetto all’anno in corso, ed equivale al 50% delle spese sostenute, da recuperare in 10 quote annuali di pari importo. Tra questi interventi detraibili al 50% c’è anche l’installazione del fotovoltaico domestico e dei sistemi di accumulo (sempre domestici). Anche nell’ambito della riqualificazione energetica degli edifici, distinta dal fotovoltaico, è stata prorogata l’estensione del bonus 65%. Ad esempio sarà possibile continuare a detrarre al 65% caldaie a condensazione, pompe di calore, serramenti nuovi, cappotti termici,...

Leggi tutto »