Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Tag: Conto Energia

Fotovoltaico, Italia Solare organizza un ciclo di incontri in tutta Italia

25 luglio 2016
Fotovoltaico, Italia Solare organizza un ciclo di incontri in tutta Italia
Sappiamo bene quanto sia importante far circolare le informazioni, soprattutto se si tratta di quelle riguardanti il fotovoltaico ed il risparmio energetico, settori perennemente instabili a livello normativo e sotto i “continui attacchi” di parte delle istituzioni. Più che di “informazione” ciò di cui si ha più bisogno oggi, per gli addetti ai lavori e non solo, è la continua “formazione”. Italia Solare è un’associazione, con sede a Monza, che si occupa di promuovere il fotovoltaico a livello nazionale rappresentando presso le istituzioni i proprietari degli impianti fotovoltaici e tutti gli operatori della filiera. Uno degli obbiettivi dell’associazione è quello di “far chiarezza”, cercando di comunicare se e quanto il fotovoltaico sia ancora conveniente, a quali condizioni, e soprattutto quali opportunità ci sono oggi per realizzare ancora buoni investimenti. Anche il Gse ha riconosciuto nell’associazione un importante interlocutore istituzionale per tutte le questioni ed i dubbi riguardanti gli impianti...

Leggi tutto »

Ho già il fotovoltaico con incentivi. Posso mettere un sistema di accumulo?

10 gennaio 2016
Ho già il fotovoltaico con incentivi. Posso mettere un sistema di accumulo?
Hai già il fotovoltaico e ricevi gli incentivi del conto energia? Qualche anno fa scrivevamo: Hai già il fotovoltaico con gli incentivi? Aspetta a mettere un sistema di accumulo con batterie, “fino ad ulteriori chiarimenti legislativi”. Ebbene i “chiarimenti” erano poi arrivati attraverso una delibera dell’Aeegsi, l’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas. Si tratta della delibera 574/2014/R/EEL “recante disposizioni relative all’integrazione dei sistemi di accumulo di energia elettrica nel sistema elettrico nazionale”. La delibera regola le modalità di installazione dei sistemi di accumulo sugli impianti già installati, incentivati o non incentivati, o ancora da installare. Nello specifico regola non solo gli impianti fotovoltaici, ma anche gli impianti da fonti rinnovabili in genere (le cosiddette FER e IAFR), gli impianti di cogenerazione ad alto rendimento ed in generale tutti gli impianti che beneficiano dei prezzi minimi garantiti.   I sistemi di accumulo sugli impianti incentivati Molti lettori che hanno...

Leggi tutto »

Impianti fotovoltaici su edifici : definizione e criteri di installazione

28 agosto 2015
Impianti fotovoltaici su edifici : definizione e criteri di installazione
Gli impianti fotovoltaici installati non sono più categorizzati per tipologia di installazione (integrati, parzialmente integrati e non integrati), ma vengono classificati in “impianti solari fotovoltaici posti sugli edifici ” e “altri” impianti. Cosa intende esattamente la normativa per impianto fotovoltaico “posto su edificio”?   Cosa intende la normativa per “ edificio “ ? La normativa definisce fisicamente un edificio come: un sistema costituito dalle strutture edilizie esterne che delimitano uno spazio di volume definito, dalle strutture interne che ripartiscono detto volume e da tutti gli impianti, dispositivi tecnologici ed arredi che si trovano al suo interno; la superficie esterna che delimita un edificio può confinare con tutti o alcuni di questi elementi: l’ambiente esterno, il terreno, altri edifici.   In realtà ciò che contraddistingue e caratterizza concretamente un edificio è la sua destinazione d’uso. Si distinguono 8 possibili destinazioni d’uso: Residenzialità e assimilabili. La residenzialità può essere continuativa o...

Leggi tutto »

Le 9 cose da fare per realizzare un impianto fotovoltaico

29 luglio 2015
Le 9 cose da fare per realizzare un impianto fotovoltaico
Realizzare un impianto fotovoltaico. Solo fino a qualche anno fa era un’operazione complessa e abbastanza “macchinosa”, non solo per via degli incentivi che ponevano numerosi vincoli tecnici e burocratici per ricevere i contributi, ma anche per la continua rivisitazione delle norme e delle regole tecniche che creavano non poca confusione anche per i piccoli utenti che, semplicemente per risparmiare in bolletta, volevano mettere un impianto solare sul tetto di casa.   La realizzazione di impianti fotovoltaici è più veloce grazie ad alcune semplificazioni Oggi, dopo diverse semplificazioni burocratiche relative alle autorizzazioni ed agli allacciamenti in rete dei nuovi impianti tutto è diventato più semplice e chiaro. Non solo perchè sono finiti gli incentivi (che richiedevano parecchia documentazione tecnica da sottoporre “al vaglio” del Gestore dei Servizi Energetici), ma anche perchè sono state “standardizzate” alcune procedure relative all’allacciamento dei nuovi impianti. Anche la tecnologia ha fatto la sua parte: la...

Leggi tutto »

Allacciamento impianto fotovoltaico in rete: costi e tempistiche di enel

14 maggio 2014
Allacciamento impianto fotovoltaico in rete: costi e tempistiche di enel
L’allacciamento di un impianto fotovoltaico alla rete elettrica è sotto responsabilità di enel distribuzione, che gestisce e detiene il controllo delle reti elettriche locali in bassa tensione e che si occupa di installare i contatori. Quali sono i costi e le tempistiche di enel per allacciare il fotovoltaico in rete? Ogni impianto fotovoltaico che immetta energia rinnovabile in rete deve essere allacciato e connesso alla rete del sistema elettrico di distribuzione nazionale. Deve avere un allacciamento in immissione e prelievo con un unico punto di connessione alla rete. La connessione dell’impianto fotovoltaico alla rete elettrica, che nei casi più frequenti è l’allacciamento all’ Enel, deve tenere conto, come indicato dalle direttive europee, dei costi e dei vantaggi collettivi dell’uso delle fonti energetiche rinnovabili. Per questo un impianto da fonti rinnovabili ha sempre la priorità di connessione rispetto alle tradizionali fonti. Gli aspetti procedurali ed economici del collegamento alla rete sono...

Leggi tutto »

Il Gse pubblica i conguagli eccedenze 2013 dello scambio sul posto

26 febbraio 2014
Il Gse pubblica i conguagli eccedenze 2013 dello scambio sul posto
Una breve news rivolta a chi ha già un impianto fotovoltaico, riceve gli incentivi ed i rimborsi dello scambio sul posto dal Gse, Gestore dei Servizi Energetici. Per chi nel 2013 ha usufruito dei rimborsi dello scambio sul posto, che sono, ricordiamolo, i “contributi in conto scambio”, questo è il mese della liquidazione delle eccedenze. L’eccedenza dello scambio sul posto si ha solo se, nel corso del 2013, si è immesso in rete un valore maggiore di energia rispetto a quello prelevato. Esempio per capire il meccanismo del conguaglio e del rimborso delle eccedenze: se nel 2013 si è immessa in rete energia per un valore di 600 euro e se si è prelevata dalla rete energia per un valore di 400 euro, l’eccedenza è di 200 euro. Questa eccedenza di 200 euro la si può far liquidare, oppure la si può far conteggiare a credito per il 2014.  ...

Leggi tutto »

Frangisole fotovoltaici e facciate fotovoltaiche

26 luglio 2013
facciata fotovoltaica 2
Parlando di integrazione del fotovoltaico negli edifici e negli elementi di arredo urbano, negli articoli precedenti abbiamo visto due tipologie di installazione: la pergola fotovoltaica e la pensilina fotovoltaica. In questo articolo vediamo altri due significativi ambiti di installazione del fotovoltaico integrato negli edifici: i frangisole fotovoltaici e le facciate fotovoltaiche. Entrambe sono interessanti soluzione per integrare completamente il fotovoltaico all’interno delle funzioni architettoniche degli edifici residenziali, ed anche industriali. Entrambe le soluzioni possono essere semi-trasparenti (vetro-vetro) oppure opache (vetro-film). Le soluzioni vetro-vetro, esteticamente molto particolari,  possono procurare illuminazione naturale, ad esempio, all’interno di edifici se poste su pareti  o coperture vetrate (si pensi ad. esempio ai centri commerciali, moderne palazzine di uffici, capannoni industriali, tetti di aziende o luoghi pubblici, serre agricole, ecc…). Al contempo, oltre a permettere l’illuminazione naturale all’interno degli edifici, hanno il vantaggio di procurare il giusto ombreggiamento con differenti gradi di trasparenza.   I...

Leggi tutto »