Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

SMA, Sunny Home Manager per gestire gli elettrodomestici

14 settembre 2015

La modalità più intelligente di utilizzo di un impianto fotovoltaico è l’autoconsumo immediato dell’energia prodotta; se l’autoconsumo avviene “spontaneamente” per le aziende (che consumano per lo più nelle ore diurne), non è sempre così “spontaneo” sfruttarlo in ambito domestico. Questo perchè in casa si tende a consumare, per abitudine o per necessità, per lo più nelle ore serali e/o notturne, perdendo parte del prezioso potenziale produttivo del fotovoltaico sul proprio tetto.

Per rendere massimi i vantaggi del fotovoltaico installato sul tetto di casa bisogna elevare, per quanto possibile, i consumi di casa nei momenti di produzione dell’impianto: bisogna attivare i carichi di consumo nelle ore diurne cercando di integrarli in maniera intelligente e senza sovrapposizioni (cioè: è inutile, se non dannoso, attivare lavatrice, lavastoviglie e forno contemporaneamente, ma è intelligente farli funzionare di giorno quando il fotovoltaico li può alimentare).

Per far questo SMA, produttore di inverter e soluzioni per il fotovoltaico, ha migliorato ulteriormente il Sunny Home Manager, inverter per gli impianti fotovoltaici, per integrare al meglio la produzione fotovoltaica con le utenze domestiche.

Si tratta, in poche parole, di favorire la gestione energetica intelligente attraverso automatismi, comandi remoti, e attraverso la rete web in grado di fornire i dati di produzione stimati analizzando le previsioni meteo.

lavatrice e inverter intelligente

Oltre agli elettrodomestici di marca Miele ed alle Pompe di Calore di Stiebel Eltron e Vaillan da oggi gli inverter SMA Sunny Home Manager vengono facilmente integrati anche con tutti gli elettrodomestici tedeschi di BSH Hausgerate GmbH con la scheda Smart Home.

I proprietari degli impianti che utilizzano l’app Home Connect, applicazione utilizzabile da smartphone e tablet, potranno presto sfruttare l’elettricità autoprodotta in maniera ancora più efficace ed efficiente per attivare gli elettrodomestici di casa: il Sunny Home Manager è infatti in grado di pianificare e programmare l’utilizzo degli elettrodomestici, anche da remoto, in base alle esigenze dell’utente. L’utente, come dicevamo, può decidere quando azionare, o far azionare, lavatrice, lavastoviglie, forno o qualsiasi altro elettrodomestico programmabile.

Il Sunny Home Manager, inoltre, calcola la potenza che l’impianto fotovoltaico potrà generare nelle ore successive utilizzando i dati delle previsioni meteo. Non solo: si tratta di un apparecchio “intelligente” perchè è in grado di acquisire ed utilizzare le informazioni sulle abitudini di consumo dell’utente in modo da ottimizzare l’utilizzo dell’energia disponibile durante la giornata. Il consumo di elettricità tutti i giorni all’ora di pranzo, per esempio, sarà un elemento di cui il sistema terrà conto nelle proprie valutazioni.

Tutti questi accorgimenti, com’è ovvio, portano ad una sensibile riduzione delle bollette elettriche, risparmio che farà recuperare i costi di acquisto e installazione del fotovoltaico e del sistema di domotica ad esso collegato.

La vera peculiarità di questo sistema è, in realtà, lo standard di comunicazione (EEbus) che interconnette il Sunny Home Manager con gli elettrodomestici Bosch e Siemens. Questo standard di comunicazione, utilizzato anche da altri brand, permette di avere un “linguaggio comune” nella trasmissione di dati tra il sistema domotica di SMA e gli elettrodomestici.

Domotica: cosa è e come aiuta a risparmiare in bolletta.

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.