Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Inverter per fotovoltaico domestico: nuove offerte di PowerOne

29 ottobre 2013

L’ inverter fotovoltaico è forse il componente principe di ogni impianto fotovoltaico, spesso si valuta attentamente la qualità dei pannelli, il loro rendimento,  le garanzie, la prestazioni, ecc.. ma meno spesso si è inclini a dare la stessa attenzione agli inverter, soprattutto per il fotovoltaico domestico.

In realtà un inverter è, almeno al pari dei pannelli fotovoltaici, un componente fondamentale e “strategico” per garantire l’ottimale rendimento dell’impianto. Un inverter deve convertire l’energia continua (in uscita dai pannelli) in energia alternata seguendo i giusti criteri per garantire un buon rapporto di conversione.

Pannelli ad alte efficienze senza un buon inverter vengono “sottoutilizzati”.

Leader incontrastato a livello globale nella produzione degli inverter per il fotovoltaico è PowerOne, multinazionale californiana, la cui sezione italiana è stata di recente acquistata dal Gruppo ABB.

PowerOne ha di recente presentato, presso una fiera internazionale di Chicago (la “Solar Power International Trade Show di Chicago”), alcuni dei suoi nuovi prodotti: si tratta di una nuova serie di inverter di stringa residenziali e di una nuova applicazione mobile per i suoi prodotti di monitoraggio Aurora Vision.
Nello specifico si tratta:

  • degli inverter di stringa residenziali UNO da 7.6 e 8.6 kw  monofase,
  • e di una Logger Card Wi-Fi per i prodotti di monitoraggio Aurora Vision

inverter fotovoltaico domestico

Vediamoli uno per uno, con qualche dettaglio tecnico per gli installatori.

 

Inverter di Stringa Residenziale – Aurora UNO 7.6 e 8.6 kW

Questi nuovi inverter di stringa monofase completano la linea aziendale dei prodotti residenziali fornendo agli installatori un inverter per ogni progetto. Queste nuove soluzioni, per una potenza di 7,6 kW e 8.6 kW, hanno una efficienza massima del 97,5%. Il modello da 7,6 kW è adatto ad ottimizzare la capacità dell’impianto fotovoltaico per una tipica abitazione senza modifiche sostanziali al pannello di servizio.

Entrambi i modelli offrono un doppio MPPT e ampie selezioni di intervallo di tensione in ingresso con rilevamento MPP indipendente attraverso due sottomatrici orientate in direzioni diverse.

Questi inverter di stringa sono adatti ad installazioni residenziali con i classici tetti spioventi e orientamenti multipli dei pannelli fotovoltaici.

Questi due prodotti completano l’offerta di PowerOne che comprende ora inverter di stringa da 2 kW a 8.6 kW e gli inverter pannello Aurora MICRO da 250W e 300W.

Leggi qui ulteriori approfondimenti sugli inverter e sui loro prezzi di mercato

 

Per il monitoraggio impianto: la Logger Card WI-FI Aurora Vision

E’ uno strumento senza fili per inviare online i dati di produzione e di funzionamento dell’impianto.
Il dispositivo si inserisce in tutti gli inverter di stringa Power-One ed è in grado di monitorare “l’interno” del sistema fotovoltaico senza supporti fisici di raccolta dati (tipo hard disk), senza cavi, ma inviando i dati direttamente al server tramite un dispositivo Wi-Fi. La Logger Card WI-FI Aurora Vision fornisce agli installatori gli strumenti per compiere un lavoro più efficiente attraverso il monitoraggio dell’impianto da una qualsiasi postazione internet. Il monitoraggio da remoto permette di tenere l’intero sistema sotto osservazione facilitando la manutenzione e l’intervento immediato in caso di problemi.

Con questa soluzione per il monitoraggio PowerOne offre oggi una linea completa di prodotti hardware e software per garantire la massima operatività e sicurezza sul funzionamento dell’impianto fotovoltaico, garantendo l’accesso ad un numero sempre maggiore di dati e informazioni relative all’attività del sistema e garantendo un rapido intervento, anche a distanza, per la risoluzione immediata dei malfunzionamenti che si dovessero verificare.

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Un commento

  1. ATTILIO, il 1 novembre 2013 ore 19:19

    ATTILIO informazione io àimpianto da 8kwh trifase comemai mi anno istallato n 2 inverter AURORA 4.2 TL-OAUTD CON 33 PANNELLI DA 24VOLT GRAZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.