Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Fotovoltaico mobile Uolly, energia solare che ti segue ovunque

6 febbraio 2014

Trolley? Tavolo da ping pong? No, generatore fotovoltaico mobile! Arriva Uolly, l’ultimo prodotto della cooperativa toscana CO.ME.A. in grado di generare corrente alternata a 220 V fino a 1000w a seconda del modello scelto. Si tratta, per il modello più potente, di un impianto fotovoltaico mobile di ben 1 kw di potenza (990 wp), circa 8 metri quadrati di pannelli fotovoltaici per produrre energia pulita ovunque, in autonomia e senza allacciamenti alla rete elettrica.

 

Com’è fatto Uolly, il fotovoltaico mobile?

Le tre versioni di Uolly, denominate appunto uno, due e tre, si differenziano in potenza, dimensioni e ovviamente costi e il numero che accompagna il nome indica la quantità di pannelli fotovoltaici presenti nell’impianto. Le caratteristiche comuni sono invece appunto la presenza di pannelli fotovoltaici, che possono essere orientati, e produrre corrente alternata. Insieme ai pannelli, nel kit sono presenti una batteria, un inverter e una presa di corrente, un fusibile di protezione, un regolatore di carica ed un interruttore stacca pannelli. Nella versione più piccola, l’impianto fotovoltaico completo pesa  appena 19 kg mentre in quella più potente può arrivare ad un massimo di 90 kg.

 

Quando usare Uolly?

fotovoltaico mobile

Fotovoltaico mobile Uolly della coop CO.ME.A

Le possibilità di utilizzo di questo kit sono davvero ampie, e riguardano sia situazioni lavorative che di svago.  Se Uolly è stato pensato principalmente per attività commerciali itineranti, cantieri, negozi che hanno bisogno di un gruppo di continuità, può allo stesso modo essere l’asso nella manica di una casa rimasta isolata per guasti alla linea elettrica, ma anche di una baita, può essere usato in un campeggio, per rimettere in moto un auto con batteria esaurita o anche semplicemente essere scelto per risparmiare in bolletta e al tempo stesso limitare le proprie emissioni di CO2.

La cooperativa CO.ME.A offre tre differenti versioni di Uolly, distinte in base all’energia che possono generare.

Uolly 1 è il fotovoltaico mobile ideale per cantieri edili, attività commerciali in genere e case isolate,  pesa 90 kg e è largo 1,65 mt x 0,70 x 0,97. Ha bisogno di un tempo di ricarica di circa 7 h (in ottime condizioni meteo) e può ad esempio tenere accese 4 lampadine da 15w per 6 ore.

Uolly 2 è ottimo per chi decide di fare un picnic, o viaggiare in camper, essendo meno ingombrante, ma anche meno potente, del fratello maggiore.  Pesa infatti  tra i 19 e i 24 kg  a seconda che si scelga la batteria da 33 ah o da 55 ah ed ha una larghezza di 0,42 mt x 0,42 x 0,24.  Ha un tempo di carica di 6/9 ore e può tenere accese due lampadine da 15w per due ore.

Uolly 3 è il fotovoltaico mobile perfetto per il commercio estivo, baite e case di campagna, ha batterie da 120 ah e la potenza dei tre pannelli arriva fino a 990wp: le dimensioni sono di 1,75 mt x 1 x 0,97.

fotovoltaico mobile, schema di funzionamento

 

E i costi?

Si parte dai 500 euro di Uolly 2 fino ai 5.800 della versione più potente di Uolly 3. Il costo è influenzato, ovviamente, anche dal tipo di batterie.

Uolly funziona anche con luce diffusa, cioè in assenza di sole diretto, e in condizioni metereologiche non ottimali.
Il fotovoltaico mobile è un’opportunità interessante di risparmio economico e può essere molto utile in diverse situazioni in cui non è presente la rete elettrica o è oneroso portarla. Tra i punti di forza ci sono il rispetto dell’ambiente, la praticità e la versatilità di utilizzo che può rivelarsi utile in molte situazioni.

 

Altre soluzioni

Su Amazon.it si possono trovare altre interessanti soluzioni di kit fotovoltaico mobile e fisso,  ecco un esempio a meno di 2.000 euro, fisso e senza batterie: Kit fotovoltaico fisso fai da te da 980 Wp.

Installabile facilmente, in maniera autonoma e senza alcuna autorizzazione: basta collegarlo ad una presa elettrica per utilizzare direttamente la sua energia o per ricaricare delle batterie. Il Kit è composto da 4 pannelli fotovoltaici di produzione tedesca da 245 Wp policristallino, 1 inverter Soladin 950, connettori Mc4 per il cablaggio, prolunghe di cavi solari e struttura per il fissaggio su tetto a falda. E’ disponibile la versione per installazione a balcone, a parete o a terrazzo piano. Particolare non inddifferente: anche il kit fotovoltaico mobile o fisso è detraibile al 50% per l’Italia. Il prezzo, 1.990 euro, è iva compresa.

Ecco il link al prodotto su Amazon.it.

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.