Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

A che punto è il fotovoltaico in Francia

4 settembre 2015

campo fotovoltaico

Anche in Francia il fotovoltaico, come nel resto d’Europa, sta compiendo passi da gigante andando ben oltre le previsioni stimate nel Piano Energetico Nazionale del paese. In Francia, ricordiamolo, il nucleare è ancora il più forte competitor delle fonti rinnovabili, anche se, come in altri paesi, si punta a sostituirlo in un futuro non troppo lontano.

A metà del 2015 il fotovoltaico francese ha raggiunto i 6 GigaWatt di potenza totale installata, per la precisione: 6.046 Megawatt di potenza cumulata, secondo i  dati pubblicati dalla Commissione francese per lo Sviluppo Sostenibile. Si tratta di un primo importante traguardo, che va ben oltre le previsioni di crescita, e che è il risultato “naturale” di un graduale processo di crescita delle rinnovabili degli ultimi 8 anni.

Nel 2008 la potenza fotovoltaica installata in Francia era pressochè nulla, e in soli 2 anni, fino a metà del 2010 era già di 2 GW. Il trend di crescita ha fino ad oggi continuato la sua corsa triplicando in soli 5 anni la potenza solare installata. Si tratta di una crescita non paragonabile a quella a cui abbiamo assistito in Italia negli ultimi 8 anni, crescita dovuta ai generosi incentivi, ma è comunque un importante indicatore della direzione che le politiche sul clima stanno prendendo negli ultimi anni.

Il nuovo installato, solo nello scorso trimestre, è stato di 160 megawatt. Nel trimestre precedente erano stati installati 22 megawatt, mentre nel secondo trimestre del 2014 il nuovo installato era stato di 214 MW.

Si tratta per lo più di impianti medio-grandi: circa 244 megawatt della potenza fotovoltaica installata in Francia nel primo semestre di quest’anno è rappresentata da impianti di potenza superiore a 250 chilowatt. La Francia continentale ha raggiunto 5.696 megawatt di potenza alla fine dello scorso giugno, mentre i territori d’oltremare e la Corsica hanno totalizzato 350 megawatt.

Questi sono gli impianti installati. Ci sono, oltre a questi, numerosi impianti in via di realizzazione: alla fine dello scorso giugno i progetti in lista d’attesa avevano raggiunto una potenza complessiva di 2.015 megawatt.

La potenza installata, ben al di sopra delle previsioni, ha spinto il governo francese a rivedere al rialzo gli obiettivi energetici al 2020: non più 5,6 GW, ma 8 GW di potenza cumulata.

 

grafico fotovoltaico in francia

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.