Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Il fotovoltaico da giardino, ma non solo

28 febbraio 2014

Oltre le gambe c’è di più!..recitava una allegra canzone dedicata alle donne di qualche tempo fa.

Lo stesso si potrebbe dire guardando oltre le sinuose apparenze di “elecTreeco” una nuova originale proposta tra gli impianti fotovoltaici ad isola con sistema di accumulo.

Quello che a prima vista sembrerebbe solo un elegante, robusto ombreggiante da giardino (volgarmente detto ombrellone) nasconde un’anima ricca di energia,..energia elettrica.

“elecTreeco” infatti pur essendo a tutti gli effetti un ombrellone solare capace di garantirci rilassanti giornate estive al riparo dal Solleone non si limita a svolgere solo questa gradita funzione. Dietro le quinte infatti lavora facendoci risparmiare sulla fatidica “bolletta”.

In che modo?

Svelando le apparenze scopriamo che la copertura ombreggiante di “elecTreeco” è costituita da moduli fotovoltaici mentre la base di appoggio nasconde e ripara delle batterie per l’accumulo dell’energia elettrica . Attraverso le “gambe” (tubolari in acciao inox) l’energia solare\elettrica viene trasmessa occultamente dalla testa ai piedi della struttura (in cemento armato) dove sosta in attesa di venire usata in un qualsivoglia momento.

Tutto avviene alla “luce del sole” senza trucchi senza inganni in silenziosa operosità.

ombrellone solare electreeco

Ombrellone solare elecTreeco

La intera struttura è costruita a moduli ed è facilmente assemblabile anche da una sola persona.

Non sono necessarie opere di installazione preventive, si appoggia semplicemente al suolo e la sua stabilità è garantita dal peso stesso della zavorra in cemento armato che insiste su di una larga base circolare di acciaio inox.

L’ancoraggio al suolo con picchetti o tasselli è comunque possibile attraverso i fori presenti all’ uopo sulla stessa base circolare.

Valutato come semplice ombrellone solare presenta doti di stabilità, resistenza e longevità superiori alle classiche proposte da giardino ma in questo caso abbiamo visto c’è anche dell’altro.

Particolare attenzione è stata posta all’ergonomia privilegiando una forma semplice e armoniosa, le dimensioni sono contenute in relazione alle capacità nascoste della struttura.

La forma esagonale della copertura fotovoltaica permette di aggregare tra loro più impianti creando vere e proprie isole dallo sviluppo geometrico regolare.

La copertura fotovoltaica si compone di 3 moduli di potenza totale pari a 300wp mentre all’ interno della zavorra possono trovare alloggio 3 batterie 12v PbGel Deep Cycle (3x80ah max). La carica del sistema è regolata da MPPT. I vani batteria sono agevolmente ispezionabili dall’esterno mediante degli oblò removibili.

Nel progetto è prevista l’integrazione nella struttura di sedute, piani di appoggio, espositori luminosi e non, prese usb, luci led, speakers, lcd…

I possibili contesti in cui può operare un siffatto impianto spaziano sicuramente oltre le siepi che circondano il nostro giardino: servizio pubblico, stazioni di servizio, aree di ristoro, camping, punti informativi, zone di sosta, parchi acquatici, stabilimenti balneari, percorsi attrezzati…oltre le gambe c’è decisamente di più!

“elecTreeco” è oggetto di domanda di brevetto come modello di utilità, ne è stato realizzato un prototipo di preserie ed è in via di definizione l’accordo per la sua produzione e distribuzione sul territorio nazionale.

(Per ulteriori informazioni: info@electreeco.it)

ombrellone solare

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.