Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Carica batterie solare: il BP-SC4000 Opteka è ultra-sottile

14 novembre 2013

Carica batterie solare: un prodotto green, di ultima generazione, in grado di conciliare le nuove tecnologie con la libertà di movimento e soprattutto con l’ambiente.

Le grandi innovazioni iniziano spesso dalle piccole cose. Spesso piccole conquiste che diventano grandi cambiamenti ancor prima di rendercene conto.

Il carica batterie solare è l’innovazione per ricaricare cellulari e dispositivi mobili senza usare per forza la rete elettrica, ma solo l’energia del sole.

Gli smartphone, come qualsiasi altro dispositivo mobile, non sono tecnologie particolarmente energivore. Hanno bisogno di piccole quantità di elettricità (nell’ordine di qualche watt) per ricaricare le proprie batterie e l’energia necessaria può tranquillamente essere presa dal sole che, con le sue enormi potenzialità, è in grado di alimentare grandi parchi fotovoltaici (da milioni di chilowattora), come piccoli apparecchi di uso quotidiano.

La tecnologia per eccellenza che trasforma l’energia del sole in corrente elettrica è sempre la stessa: pannelli solari formati da semiconduttori in silicio in grado di convertire energia solare in energia elettrica.

carica batterie solare

Carica batterie solare BP-SC4000 di Opteka

Ecco una breve recensione, che crediamo possa essere interessante ed utile,  di una di queste tecnologie: il carica batterie solare BP-SC4000 di Opteka, un caricatore ad energia solare, soluzione ultra-sottile ed ultra leggera.

Il caricatore BP-SC4000 è un dispositivo ultra-sottile, ad energia solare, adattabile a tutti i dispositivi mobili di uso quotidiano.
Consente di ricaricare tanti diversi dispositivi elettronici quando non si ha a disposizione una presa a muro o una presa USB del proprio computer.

Il carica batterie solare contiene contiene una batteria (accumulatore da 4000 mAh) ai polimeri di litio che si ricarica ad energia solare. In mancanza di sole può comunque essere attaccato ad una qualsiasi presa USB (tipo quella del proprio PC) o ad una presa a muro attraverso l’apposito riduttore/trasformatore.

La confezione d’acquisto include, per la massima adattabilità ad ogni situazione, dieci diverse spine ed adattatori per dispositivi mobili, prolunghe e porte USB che rendono il caricatore solare completamente compatibile con i più comuni apparecchi: Nokia, Blackberry, LG, Palm, Samsung, iPod, iPhone, iPad, Motorola, Sony, GPS, Bluetooth, fotocamere digitali, PSP, eReader, tablet, ecc…

Ecco qualche dettaglio tecnico.

Tipo di batteria: Polimeri di litio
Capacità della batteria: 4000 mAh
Voltaggio: Output DC 5V 1000mA, Max ricarica solare: 250mA
Temperatura di funzionamento: 0°C-45°C
Dimensioni: 114 x 84 x 14mm
Peso: 185 gr

Sul web abbiamo letto diverse recensioni positive e ci sembrava per questo un buon prodotto da recensire, anche per l’ottimo rapporto qualità-prezzo.

 

carica batterie solare in funzione

Come funziona il carica batterie solare

Quando viene messo in carica, per via solare o con presa USB o elettrica, i led si illuminano scorrendo (da sinistra verso destra). Più velocemente scorrono più velocemente si carica (quindi meglio cercare di posizionarlo in modo giusto); quando diventa completamente carico i led si spegneranno. Quando si sta caricando la batteria si può inoltre controllare in tempo reale a che punto è il caricamento con degli indicatori luminosi.

Come detto, le modalità di ricarica possibili sono due: solare ed elettrico  ed il pacco è fornito degli appositi cavi per entrambe le modalità di caricamento.
Infine ci sono, ovviamente, due prese sul caricatore: una di “inpunt”, che è l’entrata che serve per caricare la nostra batteria tramite un computer o qualsiasi presa elettrica, e una di “output”, che è l’uscita per caricare un qualsiasi dispositivo a 5V.

 

 

Per chi fosse interessato, visto il buon rapporto qualità prezzo, il prodotto è disponibile su Amazon.it al prezzo di 24 euro: carica batterie solare BP-SC4000 Opteka (batteria da 4000mAh) (link sponsor).

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.