Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

I prezzi di vendita dell’ energia al gse

13 dicembre 2012

L’ Autorità per l’energia elettrica ed il gas disciplina le modalità e le condizioni per il ritiro dedicato . Questa modalità, chiamata anche vendita indiretta di energia al Gse (che è il Gestore dei servizi energetici), consente l’accesso indiretto e tutelato del responsabile dell’impianto al mercato dell’energia elettrica attraverso procedure semplificate e garantendo nel comtempo guadagni certi e trasparenti.

Ma come avviene e quanto rende la procedura per la vendita dedicata di energia fotovoltaica al gse ?

 

Il produttore che vuole avvalersi di questa modalità di vendita deve fare un’apposita richiesta al gse per poi stipulare una convenzione in cui vengono definite condizioni economiche e tempistiche di pagamento. Il ritiro dedicato, ricordiamo, avviene per la parte di energia prodotta e non autoconsumata dall’utente / produttore.

Prezzi di ritiro dell’energia elettrica

Il gestore dei servizi energetici pubblica mensilmente un report dei prezzi medi dell’energia elettrica rilevati mensilmente. Il prezzo, sensibile alle oscillazioni del mercato, è differenziato per fascia oraria e per zona di mercato.
Le fasce orarie giornaliere individuate sono 3: F1 , F2 , F3:

  • F1 : dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 18.00
  • F2:
    • dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 8 e dalle 19 alle 23
    • il sabato dalle 7 alle 23
  • F3:
    • tutte le notti dalle 23 alle 7
    • più le domeniche e festivi tutto il giorno

Le zone tariffarie definite dall’AEEG , invece, sono 7 così definite:

  • Polo di Brindisi
  • Zona Centro Nord
  • Zona Centro Sud
  • Zona Nord
  • Zona Sardegna
  • Zona Sicilia
  • Zona Sud

Il prezzo medio di mercato* riferito a tali zone, per ciascuna fascia oraria, va dai circa 47 Euro/Mwh per la fascia oraria notturna (F3) della Sardegna, ai 113 Euro/Mwh per la fascia oraria diurna intrasettimanale (F1) della Sicilia.
Se dovessimo fare una media generale tra i diversi prezzi zonali e orari abbiamo circa 70 Euro/Mwh.

Al di là di questi prezzi fluttuanti, ciò che conta per il ritiro dedicato sono i prezzi minimi garantiti di ritiro dell’energia elettrica da parte del Gse, prezzi definiti dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas.

*I dati indicati sono prezzi medi riferiti al mese di Ottobre 2010 – Fonte: Gse

Per approfondire leggi anche: l’articolo su  fasce orarie dei prezzi dell’energia elettrica definite dall’ Autorità per l’energia elettrica ed il gas

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.