Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Tag: cambiamenti climatici

Ren21, anni da record per le rinnovabili nel mondo

8 giugno 2016
Ren21, anni da record per le rinnovabili nel mondo
A livello planetario l’ultimo anno è stato il migliore della Storia in quanto a sviluppo e investimenti in energie rinnovabili: per la prima volta il livello degli investimenti green sostenuto nei paesi in via di sviluppo ha superato quello dei paesi sviluppati. Non solo: questo record di investimenti globali verso le rinnovabili avviene in un momento storico in cui i prezzi delle fonti fossili sono al loro minimo storico, dato alquanto significativo per dimostrare, ancora una volta, quanto le fonti rinnovabili siano ormai competitive con le fonti fossili non incentivate. A sostenere queste tesi è il Ren21, un network di istituzioni, associazioni non governative, centri di ricerca e aziende collegato all’Unep, il Programma Ambientale delle Nazioni Unite. Secondo le ricerche il 2015 è stato l’anno record in cui, a livello planetario, le rinnovabili hanno raggiunto la soglia dei 147 Gigawatt di nuova potenza installata in un solo anno: parliamo...

Leggi tutto »

Riscaldamento globale: Nasa, aprile 2016 il più caldo di sempre

23 maggio 2016
Riscaldamento globale: Nasa, aprile 2016 il più caldo di sempre
Ormai è un record dietro l’altro: secondo le rilevazioni NASA le temperature globali segnano ormai da parecchi mesi sempre nuovi record rispetto agli stessi mesi degli anni precedenti. Il riscaldamento globale, ormai, non è più un’opinione di alcuni scienziati, ma un fatto concreto, misurabile e riscontrabile in maniera inequivocabile dai dati rilevati di anno in anno da organi ufficiali quali, appunto, la Nasa con rilevatori sparsi un po’ su tutto il Pianeta. Di quanto è aumentata la temperatura globale negli ultimi mesi rispetto agli anni precedenti? Ecco qualche numero per avere un’idea: ottobre 2015: +1,07 °C novembre 2015: +1,01 °C dicembre 2015: +1,10 °C gennaio 2016: +1,11 °C febbraio 2016: +1,33 °C marzo 2016: +1,26 °C aprile 2016: +1,11 °C Questi sono gli incrementi globali di temperatura mese per mese rispetto alle medie degli anni precedenti. Visti gli andamenti dei primi quattro mesi del 2016, secondo Gavin Schmidt –...

Leggi tutto »

In Italia aumento di emissioni di Co2, allarme dell’Ispra

22 aprile 2016
In Italia aumento di emissioni di Co2, allarme dell’Ispra
Secondo uno studio dell’Ispra, “Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale”, in Italia nell’ultimo anno le emissioni di gas serra hanno ricominciato a crescere. Conseguenza della lieve ripresa economica? Forse. Di sicuro il dato mostra che, anche se di ripresa si tratta, l’energia prodotta continua ad essere per lo più prodotta da fonti inquinanti. A dimostrarlo sono le continue politiche di dis-incentivo alle rinnovabili ed il relativo perenne caos normativo che grava sull’intero comparto. Gli investimenti in rinnovabili sono le principali vittime di questa instabilità e incertezza normativa. Le attuali politiche sono i principali carnefici. L’Ispra ha recentemente diffuso l’inventario delle emissioni di gas-serra rilevati nel 2014 ed ha rese note anche le stime relative al 2015. Ciò che emerge è un quadro in peggioramento. Un livello di emissioni di CO2 che ricomincia a crescere dopo che, per diversi anni, aveva avuto importanti e significative riduzioni. Le...

Leggi tutto »

Anche Obama ferma le Trivelle off-shore sulle coste USA.

4 aprile 2016
Anche Obama ferma le Trivelle off-shore sulle coste USA.
Trivellazioni off-shore e sfruttamento delle fonti fossili. La compagnia petrolifera Shell in Alaska “ha tirato i remi in barca” già un anno fa. Lo scorso Ottobre Barack Obama ha annullato una serie di concessioni riguardanti lo sfruttamento dei giacimenti fossili marini al largo delle coste USA. Le trivellazioni in Artico per la produzione di Petrolio hanno costi molto più alti del costo del barile: si parla di circa 80 a 20. Quando parliamo sfruttamento di idrocarburi parliamo essenzialmente di due cose: Petrolio e Gas. Le Trivelle sono oggetto di discussione, in questi tempi, non solo in Italia, ma anche oltre oceano. In effetti le tematiche sollevate dalle trivellazioni riguardano modelli energetici globali che non possono prescindere da riflessioni di rilevanza internazionale. Tra le conseguenze di una “nuova sensibilità internazionale alla questione climatica” ci sono anche queste. Obama, in effetti, a parole si è già dimostrato più volte abbastanza aperto...

Leggi tutto »

Rinnovabili: a livello globale record di investimenti e primi risultati

29 marzo 2016
Rinnovabili: a livello globale record di investimenti e primi risultati
In un Pianeta in cui alcuni paesi crescono con ritmi di sviluppo vorticosi, ed altri vivono già con tenori di vita insostenibili dal punto di vista energetico, affrontare il tema dell’energia e della sostenibilità diventa non solo auspicabile, ma necessario. Necessario per la sopravvivenza stessa del Pianeta e dei suoi abitanti. Con i ritmi di crescita di Cina e India, per esempio, pensare ad una produzione industriale fondata solo sui vecchi modelli, vorrebbe dire trovarsi in breve tempo a dover sostenere costi ambientali insostenibili. Costi non solo a carico del paese interessato, ma a carico dell’intera popolazione mondiale. Aria, acqua, clima, risorse. Sono beni “planetari”. Le fonti rinnovabili hanno il compito e l’enorme responsabilità di “tamponare” sul breve periodo i danni derivanti dall’eccessivo utilizzo delle fonti fossili: se gran parte dell’attuale fabbisogno di energia potesse essere prodotto senza bruciare petrolio, gas e carbone, riusciremmo “a tamponare” fin da subito...

Leggi tutto »

Riscaldamento globale, anche questa volta la NASA conferma

25 marzo 2016
Riscaldamento globale, anche questa volta la NASA conferma
La NASA, ancora una volta, conferma: dopo il caldo record di Gennaio, anche Febbraio 2016 ha registrato una temperatura media di ben 1,35 gradi al di sopra dei valori medi rilevati tra il 1951 ed il 1980. Ormai si tratta solo di ulteriori e “ridondanti” conferme: il “global warming” (il riscaldamento globale) è in un processo inarrestabile e non si fermerà se non si pone rimedio rapidamente all’effetto climalterante dei gas serra. A Gennaio 2016 si era a circa 1,14 gradi sopra la media, a febbraio questo scostamento si è ulteriormente rimarcato salendo a +1,35 gradi. Questo fenomeno a molti potrebbe apparire come un caso eccezionale, una situazione che potrebbe far parte delle normali fluttuazioni statistiche. In realtà, a conferma che si tratta di un trend di più ampio respiro ed in costante aumento è il fatto che, osservando il periodo tra Ottobre 2015 e Febbraio 2016, ogni mese...

Leggi tutto »

17 aprile, Votiamo SI per dire NO alle Trivelle

18 marzo 2016
17 aprile,  Votiamo SI per dire NO alle Trivelle
Il 17 aprile 2016, nel quasi silenzio dei media televisivi, si terrà un referendum popolare per decidere se abrogare o meno l’utilizzo delle trivelle per l’estrazione di petrolio e gas metano dal mare. Chiariamo subito una cosa: il referendum del 17 aprile non riguarda le trivellazioni “su terraferma“, nè le trivellazioni fatte in acque internazionali (cioè oltre i 22 km dalla costa). L’esito del referendum, inoltre, non sarà “ad effetto immediato”: se vinceranno i SI le trivelle interessate saranno fermate “allo scadere delle loro concessioni”. Il referendum ferma-trivelle riguarda la possibilità di bloccare lo scempio delle trivellazioni in mare entro i 22 km dalla costa. Non è il massimo, ma può essere un primo passo, almeno per preservare le coste, il turismo e le bellezze dei nostri territori marini. Non è il massimo, ma, già come primo “effetto deterrente”, ha avuto l’esito di scoraggiare le mire degli investimenti di...

Leggi tutto »