Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Fotovoltaico a concentrazione: 31,8% di efficienza da Soitec

13 dicembre 2013

Soitec ha lanciato un nuovo prodotto fotovoltaico sul mercato. Si tratta di un nuovo pannello fotovoltaico a concentrazione che raggiunge il 31,8% di efficienza di conversione: il Soitec CX-M500.

Normalmente, i classici pannelli fotovoltaici in silicio mono o poli cristallino, raggiungono al massimo il 20% di efficienza di conversione. Ciò vuol dire che solo il 20% dell’irradiazione solare che raggiunge la  superficie dei moduli viene effettivamente trasformata in energia elettrica pulita utilizzabile dalle nostre utenze.

Soitec ha lanciato questo nuovo tipo di pannello fotovoltaico a concentrazione, certificato secondo gli standard IEC (International Electrotechnical Commission’s) e UL (Underwriters Laboratories), che riesce a trasformare in corrente elettrica ben oltre il 30% dell’energia solare che colpisce le sue celle. Si tratta del più alto livello di efficienza di trasformazione dei moduli attualmente presenti e commercializzati sul mercato.

Soitec, azienda francese leader nella produzione dei semiconduttori per l’industria elettronica ed energetica, ha lanciato il prodotto in settembre 2013 e sta già operando per la sua produzione e commercializzazione di massa e per la sua implementazione in impianti fotovoltaici multi-megawatt.

fotovoltaico a concentrazione 31 per cento di efficienza di conversione

La particolarità di questo tipo di modulo sta nell’utilizzare ed ottimizzare un particolare rivestimento antiriflesso in grado di raccogliere, concentrare e sfruttare al meglio la luce del sole. Grazie a questa particolare conformazione delle celle l’efficienza di conversione supera il 30% (per la precisione: 31,8%): ogni modulo (nell’immagine qui a lato), infatti, raggiunge una potenza nominale di picco di ben 2,45 kw.

Ogni blocco, come raffigurato nella figura sotto, contiene 12 moduli da oltre 2,5 kw ciascuno, per un totale di quasi 30 Kwp in circa 100 metri quadrati di superficie. Soli 34 blocchi fanno una centrale da circa un megawatt di potenza di picco.

 

Ecco le parole di Gaetan Borgers, vice presidente di Soitec Divisione Energia Solare: “Con questo innovativo prodotto Soitec continua ad elevare i livelli di efficienza solare dei suoi prodotti. C’è ancora molto potenziale da sviluppare in termini di ricerca. Col nostro lavoro di ricerca  e sviluppo però stiamo sviluppando nuovi prodotti ad alto potenziale che saranno disponibili tra non molto. Intanto con questa nuova soluzione si compie un altro passo verso la sempre maggiore competitività dei costi in rapporto all’efficienza”.

 

pannello fotovoltaico a concentrazione efficienza 31 per cento

 

Leggi qui come e perchè l’efficienza del fotovoltaico sarà sempre più il ‘core-business’ del fotovoltaico.

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.