Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio
Sei un installatore? Cerchi nuovi clienti? Scopri ora il nostro servizio

Il più grande impianto fotovoltaico d’ Europa

23 gennaio 2012
Voto:4/5 (5 voti)

Il più grande sistema solare fotovoltaico d’Europa si trova in Italia, a San Bellino in provincia di Rovigo, un piccolo comune di poco più di un migliaio di abitanti.
Si tratta di un mega impianto solare fotovoltaico a terra, una vera e propria centrale elettrica pulita, che ricopre una superficie di 850 mila metri quadrati, pari a circa 119 campi da calcio, producendo l’energia necessaria a soddisfare il fabbisogno energetico medio di circa 16 mila 500 famiglie in un anno; si tenga presente, per avere una giusta unità di misura, che tutta la Provincia di Rovigo ha poco più di 100 mila famiglie. L’ impianto è quindi in grado di coprire il fabbisogno energetico di quasi il 17% delle famiglie dell’intera provincia di Rovigo.

Ecco un po’ di dati e numeri nel dettaglio relativi al mega parco solare fotovoltaico.

Impianto fotovoltaico piu grande in europa a rovigo

Impianto fotovoltaico piu grande in europa a Rovigo

  • Soggetti realizzatori principali: società americana SunEdison (parte della società MEMC Electronic Material), First Reserve (investirore private equity settore energia), Canadian Solar (fornitore di parte dei moduli utilizzati), diversi altri partner di progetto locali, anche istituzionali
  • Potenza Impianto: 70,5 Megawatt (70.500 Kwp) 
  • Numero di moduli fotovoltaici utilizzati: 280 mila 
  • Superficie impianto: 850 mila metri quadrati (il comune di San Bellino occupa una superficie di 16 mila metri quadrati)
  • Perimetro impianto: oltre 4 Km 
  • Numero di cabine di trasformazione utilizzate: 60 
  • Tempo di realizzazione: 9 mesi (2010-2011) 
  • Fabbisogno ricoperto: pari a quello di circa 16.500 famiglie l’anno 
  • Co2 risparmiata ogni anno: 40 mila tonnellate, pari a quella emessa da circa 8.000 automobili in un anno
  • Costo finale del progetto: quasi 280 milioni di euro 
  • Numero di addetti impiegati per la realizzazione : circa 500 
  • Quantità di cavi utilizzati: circa 840 Km 

Il progetto è stato acquistato da First Reserve attraverso una joint venture tra questa e SunEdison, la società americana promotrice del mega progetto. La gestione il corretto funzionamento e la manutenzione dell’intero impianto rimane a carico di SunEdison.

Ci è voluto un mega programma di investimento per finanziare il tutto: programmi di investimento gestiti da Partners Group AG e Perennius Capital Partners, che hanno partecipato al progetto collaborando con il principale soggetto promotore. Circa 276 milioni di euro in “project finance” con la collaborazione di alcune tra le più grandi banche d’europa: Banco Santander, Dexia Crediop, Natixis, Crédit Agricole, Unicredit Corporate Banking, Société Générale.

“Tecnologie energetiche pulite, fotovoltaico, fonti rinnovabili: queste le leve per uno sviluppo sostenibile e consapevole. Il giornalismo ambientale e le nuove tecnologie sono ottimi strumenti di condivisione per tracciare nuove strade”

Alessandro Fuda – Copy Writer e SEO Developer appassionato di fonti rinnovabili, fotovoltaico, risparmio energetico, ambiente

Clicca per richiedere una consulenza o un preventivo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti.
Se non vuoi lasciare un commento, clicca qui per ricevere gli aggiornamenti dalla discussione.